Sei mesi in Europa

Ogni bottone corrisponde a un semestre della storia europea da quando esiste questo sito. La volontà è quella di raccontare, un semestre alla volta le conquiste e le disfatte che ogni stato dell’Unione Europea ha dovuto affrontare in questi anni. Nei bottoni di ogni semestre sono visualizzati gli stati più rappresentativi di quel periodo, naturalmente a nostro giudizio.



A seguito di tutti questi semestri di storia europea, abbiamo quindi stilato una classifica per capire quali tra gli stati aderenti all’Ue è stato più protagonista della scena europea, nel bene e nel male. Premendo sulle bandiere si verrà riportati nei post del blog dedicati alla nazione in questione. (qui le classifiche complete dei semestri)

Regno Unito 150 pt
Italia 122 pt
Spagna 112 pt
Francia 82 pt
Grecia 75 pt
Germania 72 pt
Polonia 67 pt
Austria 63 pt
Croazia 59 pt
10° Slovenia 59 pt
11° Portogallo 58 pt
12° Lettonia 57 pt
13° Belgio 56 pt
14° Slovacchia 45 pt
15° Bulgaria 43 pt
16° Romania 42 pt
17° Svezia 40 pt
18° Irlanda 39 pt
19° Ungheria 39 pt
20° Olanda 37 pt
21° Malta 36 pt
22° Estonia 35 pt
23° Danimarca 34 pt
24° Cipro 33 pt
25° Lussemburgo 30 pt
26° Lituania 27 pt
27° Repubblica Ceca 22 pt
28° Finlandia 19 pt