Categoria: Personale

La differenza tra politici e statisti

La differenza tra politici e statisti

Quali sono i temi dominanti dei partiti in questi giorni? La Lega propone ancora la flat tax, senza spiegare dove prendere i soldi che verrebbero a mancare. E si lamenta.Fratelli d’Italia si lamenta, ma non propone.Forza Italia, dopo averci regalato anni di malgoverno, ed essere stata corresponsabile dell’imbarazzante […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

La mascherina

In questa società del “chi se ne frega”, del “il più furbo sono io”, del “io penso per me” è arrivato questo virus che non solo è democratico; ma che mette alla prova proprio quel senso di comunità che dovremo avere. Misura quanto, alla prova dei fatti, ci […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

La scelta

Dal momento in cui un vostro caro risultasse positivo al covid 19 viene messo in quarantena e non potrete vederlo fino alla sua completa guarigione. Nel caso contrario, se la sua situazione di salute peggiorasse fino a portarlo al decesso, non vi sarà concesso vederlo neanche da morto, […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Provate ad essere italiani …

Provate a pensare di essere francesi, di avere un presidente che chiude tutto da mezzanotte ma che l’indomani vi invita ad andare a votare nonostante oltre 6.500 contagiati. Poi provate a pensare di essere tedeschi, con la vostra cancelliera che annuncia un probabile contagio che coinvolgerà il 70% […]

La crisi nei decenni

La crisi nei decenni

Ho sentito parlare di crisi per molto tempo; ma spesso non ci si ricorda come si è evoluta la percezione della crisi nei vari decenni. Visto che io sono nato nel 1977, inizio ad analizzarla dagli anni ottanta, attraverso i miei ricordi. Negli anni ottanta si aveva la […]

Divento Vivace

Divento Vivace

Solo scorso febbraio avevo detto di aver aderito a Italia in Comune; anche se poi alle scorse europee ho votato la lista di Più Europa perchè InC vi ci si presentava assieme. Ma anche in quell’occasione avevo detto che mi sentivo ancora renziano. O meglio, che ritenevo ancora […]

Stupore e rabbia a Tunisi per le accuse di Salvini

Vi ha insegnato ad odiare

Vi ha convinto a odiare prima l’Italia e il Sud. A odiare i meridionali, i calabresi, i siciliani, i pugliesi, i napoletani. A odiare gli italiani. A odiare la bandiera, a odiare la Festa dell’Unità, della Liberazione, della Repubblica. A odiare la Resistenza, i partigiani, la Costituzione. Vi […]

Populisti e riformisti

Riformisti e Populisti

La terza repubblica è ancora lontana; anche se è innegabile che stiamo vivendo una sua fase preparatoria. Il novecento è finito da diciannove anni e la seconda repubblica almeno da cinque e siamo qui a capire dove vogliamo andare. Quello che ci farà andare oltre è capire quali […]

A futura memoria

A futura memoria

Lo dico ufficialmente, a futura memoria. Smetto di votare PD. Fino a quando Renzi non riprenderà un’attività politica di partito (ammesso che ne faccia mai uno) voteró Italia in Comune di Pizzarotti. Il PD di Zingaretti, Franceschini e dei neo rientranti D’Alema e Bersani non è più il […]

Snorki sarai tu!

Snorki sarai tu!, nuovo logo

Arriva il nuovo logo del blog, a distanza di quattro anni dal precedente che era coinciso con il cambio di piattaforma e di denominazione. I primi storici del blog erano stati concepiti nel 2007 (per l’inizio dell’avvgentura di Ostinatamente ZVen), nel 2006 e nel 2005 (i due loghi […]

Partito Democratico

Elezioni 2018: Io voto Pd

Voto Pd perchè credo in tutte le riforme che sono state fatte in questo quinquennio e giuro che le aspettavo da tempo. Sono stupito di questa campagna elettorale e sono sorpreso di questo vento assolutamente contrario al Pd che tira. Con queste riforme in un paese normale un governo dovrebbe essere riconfermato a furor di popolo. Molto c’è ancora da fare; ma Renzi e Gentiloni (ma anche Letta) hanno dimostrato che sono il governo del fare. Degli altri sappiamo o che hanno lasciato l’Italia in ginocchio nel 2011; o che stanno mal governando la capitale d’Italia e altre importanti città; o che hanno fatto una scissione per odio di un singolo individuo. Voto Pd perchè non mi faccio travolgere dalle fake news in campagna elettorale; ma formo la mia opinione durante i cinque anni della legislatura vedendo cosa davvero fanno le forze in campo e che conseguenze davvero hanno le loro politiche per l’Italia.