Partito Repubblicano Italiano

Siglato patto tra Pri e Matteo Renzi

“La Direzione Nazionale del Partito Repubblicano Italiano, preso atto dell’impossibilità da parte del campo progressista di costruire una valida alternativa di governo alle destre, ha deliberato di siglare un patto elettorale con Matteo Renzi, Italia Viva ed altri, al fine di creare un terzo polo dei laici, dei […]

Calenda, Letta e il campo strettino

Letta, Calenda e il campo strettino

Proviamo a riavvolgere il nastro. Letta meno di due mesi fa teorizzava il campo largo con i grillini, oggi arranca tra Fratoianni, Bonelli e Di Maio in un’alleanza dichiaratamente “non di governo”. Ma se non possono governare perchè dovremmo votarli?Possibile non comprendano che la loro accozzaglia viziata dagli […]

Carlo Calenda ministro dello Sviluppo Economico

Calenda rompe patto con il Pd

Carlo Calenda rompe l’intesa con Enrico Letta e scatena l’ira dei dem. Il fronte progressista messo pazientemente insieme dal segretario Pd per sfidare FdI, Lega e Fi ha perso un pezzo, quello di centro, che era stato il più corteggiato, il più difficile da convincere. A pochi giorni […]

Chi va con chi

Chi va con chi

Il M5s è tornato ad esercitare le prerogative di chi, dal 2013, è titolare dell’associazione proprietaria del simbolo con le cinque stelle. Anche se non può fare proprio tutto, a partire dalle liste. Che però non può stilare neanche Conte. “Lo statuto prescrive che ci siano le Parlamentarie, che devono […]

Italia 5 stelle

Grillo piega Conte: da Fico a Toninelli, chi sono i 5S che non saranno ricandidati

Le decisioni che contano, nel M5S, vengono da Genova. Quella definitiva, arrivata ieri, è uno spartiacque: il divieto rigoroso e assoluto di ricandidarsi oltre il secondo mandato. Senza eccezione alcuna: fine corsa per la carriera del presidente della Camera, Roberto Fico, per l’ex coordinatore Vito Crimi, per l’ex ministro Danilo Toninelli. Sono 49 i pentastellati – tra […]

Legami Salvini-Putin. La Russia ha pilotato la crisi?

Legami Salvini-Putin. La Russia ha pilotato la crisi?

Un interesse concreto della Russia alla possibile destabilizzazione dell’Italia e del governo Draghi nei giorni in cui Lega e M5S stanno scatenando ciascuno la propria offensiva nei confronti del capo dell’esecutivo. Un documento d’intelligence ne sarebbe la prova, come riporta La Stampa in un articolo di Jacopo Iacoboni che ricostruisce ripetuti contatti leghisti con diplomatici e politici […]