Categoria: Guerra

Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moïse

Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moïse. Decretato lo stato d’assedio. Borrell: “Rischio spirale di violenza”

Assassinato da un gruppo di mercenari nella notte, dentro la sua abitazione. Intorno all’una, un commando di uomini armati, alcuni dei quali parlavano spagnolo, ha fatto irruzione nella residenza del presidente di Haiti Jovenel Moïse, 53 anni, uccidendolo, e ferendo gravemente la moglie Martine, tuttora ricoverata. A differenza di quanto riferito dai media locali […]

Governo Conte II sedicesimo mese

Governo Conte II: sedicesimo mese

Legge bilancio. Dopo aver ottenuto, lo scorso 23 dicembre, la fiducia alla Camera, la legge di Bilancio 2021 ha passato anche il vaglio del voto al Senato, è stata promulgata dal Presidente della Repubblica e pubblicata come legge 178 del 30/12/2020 in Gazzetta Ufficiale. Ora che, dunque, i […]

Beirut in ginocchio: 135 morti, 5mila feriti e 300mila persone sono senza casa. Arrestati i dirigenti del porto

Sono state due potenti esplosioni, l’una a pochi secondi dall’altra. Entrambe nel porto di Beirut. Secondo la versione ufficiale riferita direttamente dal presidente del Libano, Michel Aoun, a provocarle sarebbe stato un incendio in un deposito nel porto dove erano immagazzinate 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio, sequestrate diversi […]

Sei mesi in Europa – 1mo semestre 2020

Elezioni Irlanda. Crescono i partiti di centro-sinistra e sinistra e per la formazione del nuovo governo i 21 deputati indipendenti potrebbero essere decisivi. Quello che è certo è che l’esito del voto in Irlanda potrebbe portare a lunghi negoziati per la formazione del governo: lo spoglio, che si è concluso soltanto nella notte tra […]

Governo, Azzolina e Manfredi hanno giurato al Quirinale

Governo Conte II: quinto mese

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi, al Palazzo del Quirinale, il Presidente del Consiglio dei Ministri, professor Giuseppe Conte, su proposta del quale ha firmato il decreto di nomina dell’onorevole Lucia Azzolina a Ministro dell’Istruzione, e del professor Gaetano Manfredi a Ministro dell’Università e della […]

La Palestina rompe con Israele e gli Usa

La Palestina rompe con Israele e gli Usa

Con tutta probabilità il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Abu Mazen parlerà al Consiglio di Sicurezza dell’Onu l’11 febbraio. Lo fanno sapere fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro. «Non abbiamo ancora ricevuto una richiesta formale, ma dopo le affermazioni dell’ambasciatore palestinese Ryad Mansour sembra che avremo Abu Mazen l’11 […]

Libia, la conferenza di Berlino

Libia, la conferenza di Berlino

“Abbiamo messo a punto un piano molto ampio, tutti hanno collaborato in modo molto costruttivo, tutti sono d’accordo sul fatto che vogliamo rispettare l’embargo delle armi con maggiori controlli rispetto al passato”. Ha affermato la cancelliera Angela Merkel in conferenza stampa al termine della Conferenza di Berlino sulla Libia. “Non abbiamo […]

Libia, Haftar a Roma incontra Conte “Non mi fermo, voglio entrare a Tripoli”

Libia, Haftar mette il veto sulla Turchia

La Turchia non può fare da mediatore nel processo di pace in Libia perché non è un attore neutrale. È questa, secondo la ricostruzione di al-Arabiya, la posizione del generale Khalifa Haftar, l’uomo forte di Bengasi sostenuto da Russia, Egitto ed Emirati Arabi, sui futuri colloqui con l’avversario sul campo, il primo ministro del Governo di Accordo Nazionale, Fayez […]

Libia, Macron fa siglare tregua

Libia, gli stati europei cercano una soluzione

Conte sente Macron, coordinamento Ue per processo pace “Questo pomeriggio il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha avuto una conversazione telefonica con il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, nel corso della quale il presidente italiano ha illustrato i contenuti dei suoi colloqui con il presidente del Consiglio […]

Libia, Conte incontra al Sarraj

Libia, Conte incontra al Sarraj

Prosegue la mediazione italiana alla ricerca di una soluzione diplomatica. A Palazzo Chigi si sono incontrati premier libico, Fayez al Sarraj, e il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Un incontro previsto già tre giorni fa che è stato poi annullato dal premier libico, seccato per l’accoglienza riservata dall’Italia […]

Usa-Iran, Trump rivendica l'uccisione di Qassem Soleimani

Usa-Iran, Trump rivendica l’uccisione di Qassem Soleimani: “Avremmo dovuto farlo fuori anni fa”. I dem: “Provocazione sproporzionata”

Dopo i numerosi tweet presidenziali postati in seguito al raid delle forze Usa in Iraq contro il generale degli ayatollah, Qassem Solimani, Donald Trump ha fatto il suo primo intervento pubblico da Mar-a-Lago, in Florida: “Il suo regno del terrore è finito. Soleimani stava pianificando imminenti e sinistri […]

L'esercito di Assad verso il nord della Siria in difesa dei curdi. Francia e Italia chiedono alla Turchia di fermarsi

L’esercito di Assad verso il nord della Siria in difesa dei curdi. Francia e Italia chiedono alla Turchia di fermarsi

La Turchia si prepara ad attaccare Kobane. Numerosi carri armati, mezzi blindati e unità militari dell’esercito turco e delle milizie arabe filo-Ankara sono entrati nelle ultime ore nel nord della Siria a ovest del fiume Eufrate, in un’area già controllata dalla Turchia, per sferrare un attacco a Kobane […]

Siria, scontro tra Erdogan e la Ue: «Posso mandarvi milioni di profughi»

Siria, scontro tra Erdogan e la Ue: «Posso mandarvi milioni di profughi»

È crisi diplomatica e confronto a tutto campo tra la Turchia di Erdogan da un lato, impegnata nell’offensiva fonte di pace per creare una zona di sicurezza anti-curda nelle regioni nord-orientali della Siria, e l’Europa e in particolare la Francia, ma anche l’Italia di Giuseppe Conte, che incalzano denunciando il rischio di emergenza umanitaria. […]

L’Isis si sta riorganizzando

L’Isis si sta riorganizzando

L’Isis in Siria e in Iraq non è stato sconfitto e si sta riorganizzando lungo la valle dell’Eufrate in Siria, ricca di risorse energetiche, sfruttando il forte malcontento delle popolazioni locali, la presenza di truppe straniere, come quelle russe, iraniane e americane, considerate ostili e di altre, come […]