Tag: omofobia

Due pensieri trans

Due pensieri trans

Su una delle chat che frequento, ieri ho visto che si stava tenendo una discussione sulle difficoltà che potevano avere le persone transessuali nel reperire i farmaci che devono prendere per il loro percorso. C’era chi suggeriva che questi farmaci, che sono costosi, venissero dati gratuitamente dal sistema […]

L'ipocrisia di Papa Francesco

Papa Francesco: “Un figlio gay va sempre accolto. Ma se l’omosessualità si manifesta da bambino ci sono tante cose da fare con la psichiatria”

Se un figlio rivela la sua omosessualità ai genitori, questi devono “pregare, non condannare, dialogare, capire, fare spazio perché si esprimi” perché altrimenti viene meno “la maternità e la paternità”. Lo ha detto il Papa nella conferenza stampa sul volo di ritorno da Dublino. “Mai dirò che il […]

"Emma lesbica?" L'ira della Marrone contro la rivista di gossip: "Fate schifo"

“Emma lesbica?” L’ira della Marrone contro la rivista di gossip: “Fate schifo”

Emma Marrone finisce sulla copertina di Io spio per i suoi presunti gusti sessuali: “Emma lesbica? Tutta la verità”. Un’esclusiva da brividi cui segue una secca replica: “Cazzate! Fate schifo”.  Scoppia la polemica e interviene pure Fabrizio Corona: “Mi dissocio”. Io spio, la nuova rivista di gossip, che tra i collaboratori annovera Fabrizio […]

Paesi del mondo in cui essere gay è un reato

Paesi del mondo in cui essere gay è un reato

In Nigeria basta essere sostenitori di un’organizzazione gay per finire in prigione anche per 10 anni. In Uganda si rischia addirittura l’ergastolo. In India è in vigore la “Section 377” di una legge che risale al 1861 (cioè quando il paese era sotto il dominio britannico) e qualsiasi “connubio carnale contro natura con uomini, donne o animali” viene punito con una pena fino a […]

Fiducia al governo Conte

Governo Conte: primo mese (pagelle)

Riccardo Fraccaro (7), ministro dei Rapporti con il Parlamento e Democrazia diretta.  “Il prefetto non può annullare la registrazione all’anagrafe dei figli di coppie gay”. Così Riccardo Fraccaro, ministro per i Rapporti con il Parlamento, ha risposto, durante il question time alla Camera, a un’interrogazione con cui Fratelli d’Italia […]

17 maggio, giornata mondiale contro l'omofobia

17 maggio, giornata mondiale contro l’omofobia

Il 17 maggio del 1990 il mondo ha trovato la pentola d’oro alla fine del suo arcobaleno. Fu infatti allora che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rimosse definitivamente l’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie. Il 17 maggio 2004, 14 anni dopo quella storica decisione, […]

Strage di Orlando

Strage di Orlando

La mass shooting peggiore della storia degli States è opera di Omar Seddique Mateen, cittadino americano figlio di rifugiati afghani, e sarebbe di matrice jihadista. Nato a New York nel 1986 e residente della città Port St.Lucie, in Florida, è anche iscritto al Partito democratico e iscritto nella […]

Gli omofobici-fobici

Gli omofobi-fobici

Mi sono permesso di coniare un nuovo termine; ma questo serve a esplicitare una serie di persone (anche note) che vedo e sento in giro. Adesso, senza fare nomi gli omofobici fobici sono coloro che avendo paura dell’omofobia altrui si ergono a paladini dell’eterosessualità in tutte le sue […]

Omofobia sottile

Omofobia sottile

Quelli di cui voglio parlarvi in questa occasione non sono gli omofobi in senso stretto; ma quelli in senso lato. Quelli che a parole non mostrano insofferenza verso due persone dello stesso sesso che convivono o verso i loro diritti; ma poi quando ci entri a contatto senti […]

Gli omofobi sono assassini

Gli omofobi sono assassini

Alla fine non ce l’ha fatta più e si è tolto la vita: Antonio Intellicato, 40enne di Cerignola, Foggia, gay dichiarato, si è ucciso perché la sua famiglia non lo accettava e perché aveva alle spalle una crudele storia di emarginazione e di bullismo omofobico. Tonino, come era chiamato […]

17 maggio: Giornata mondiale contro l’omofobia

17 maggio: Giornata mondiale contro l’omofobia

Il 17 maggio è la data storica in cui nel 1990 l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) definisce l’omosessualità “una variante naturale del comportamento umano” e la cancella, finalmente, dall’elenco delle malattie mentali. Questa data viene ricordata, da qualche anno, celebrando la “giornata mondiale contro l’omofobia” denominata: Idaho (International Day Against […]