Tag: Matteo Salvini

Governo Berlusconi IV: trentaquattresimo mese

Il Tribunale di Sorveglianza lo riabilita: Berlusconi si può candidare

Silvio Berlusconi potrà nuovamente candidarsi alle elezioni. Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha infatti deciso per la riabilitazione del leader di Forza Italia, cancellando di fatto tutti gli effetti della condanna del 2013 nell’ambito del processo sui diritti Mediaset, inclusa l’impossibilità di correre in caso di elezioni per sei anni imposta […]

Un vincitore e mezzo

Un vincitore e mezzo

E’ e sarà assai difficile trovare il successore di Paolo Gentiloni. Dopo le elezioni del 4 marzo scorso sono emersi due vincitori. Il primo è stato Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 stelle e il secondo Matteo Salvini, candidato premier del centrodestra italiano. Il motivo per […]

Mandato esplorativo a Casellati

Mandato esplorativo a Casellati

E’ mandato esplorativo: “Il presidente della Repubblica ha affidato a Elisabetta Casellati il compito di verificare l’esistenza di una maggioranza parlamentare tra il centrodestra e il Movimento 5 Stelle e l’esistenza di un premier condiviso”. Così Ugo Zampetti, segretario generale della Presidenza della Repubblica annuncia la scelta di […]

La Siria complica le consultazioni

La Siria complica le consultazioni

Ci vuole un grande esercizio di fantasia per immaginare cosa andrà a dire a Mattarella la folta delegazione del centrodestra quando si presenterà alle consultazioni. Devono essersi chiesto questo al Quirinale, nel valutare la portata della questione che piomba sulle consultazioni: non diverse valutazioni di tattica o calcolo […]

L'Ungheria conferma Orban.

Ungheria, Osce: «Partito di Orban non ha permesso confronto equo» Leader opposizione si dimettono

«In Ungheria la competizione elettorale è stata tutt’altro che equa». A denunciarlo è stata la missione dell’Osce di monitoraggio del voto, secondo cui «la sovrapposizione dilagante tra lo Stato e le risorse del partito di governo hanno indebolito la capacità degli altri contendenti di competere sulle stesse basi». In […]

Sergio Mattarella: che politico è stato e che presidente sarà...

Primo giro di consultazioni non risolutivo. Mattarella: “Indispensabili intese, partiti riflettano”

Nessun partito “ha i voti necessari per formare un governo” e non sono emerse “le intese indispensabili per avere una maggioranza in Parlamento”. Quindi serviranno “alcuni giorni di riflessione” e “un secondo giro di consultazioni la prossima settimana”. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo il primo round di colloqui […]

Casellati e Fico presidenti di Senato e Camera

Casellati e Fico presidenti di Senato e Camera

Maria Elisabetta Alberti Casellati, senatrice di Forza Italia, è la nuova presidente del Senato. È la prima donna a ricoprire la seconda carica dello Stato. Applausi da tutto l’emiciclo di Palazzo Madama, al momento del raggiungimento del quorum necessario all’elezione da parte della candidata del centrodestra. Dal banco […]

Berlusconi: A Roma ci sono le favelas

Silvio Berlusconi: “Un governo di centrodestra con il Pd che appoggia singoli provvedimenti è plausibile”

Per Silvio Berlusconi è plausibile “un governo di centrodestra con il Partito democratico che appoggia singoli provvedimenti”. Il leader di Forza Italia lo ha detto parlando all’assemblea dei neoeletti del partito in corso alla Camera, dicendosi sicuro di convincere gli alleati Salvini e Meloni, che “non sono d’accordo”. […]

Prove di patto Di Maio-Salvini

Prove di patto Di Maio-Salvini

Niente streaming, due sparring partner a testa, in luogo neutro. E’ in queste condizioni che il leader della Lega, Matteo Salvini, chiede di vedere il capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio. I due dirigenti politici usciti vincitori dalle elezioni di domenica scorsa, l’uno rappresentante del […]

Berlusconi: 'Felice per Salvini ma sarò il regista del centrodestra'. Salvini: 'Centrodestra salirà compatto al Colle'

Berlusconi: ‘Felice per Salvini ma sarò il regista del centrodestra’. Salvini: ‘Centrodestra salirà compatto al Colle’

“Sono contento della compattezza del centrodestra, andremo insieme al Quirinale. Siamo la prima coalizione e siamo la speranza  per gli italiani”. Il segretario della Lega, Matteo Salvini, parla delle future consultazioni del presidente della Repubblica per la formazione del nuovo governo. Ma l’armonia nel centrodestra forse è solo apparente. […]

Partito Democratico

Elezioni 2018: Io voto Pd

Voto Pd perchè credo in tutte le riforme che sono state fatte in questo quinquennio e giuro che le aspettavo da tempo. Sono stupito di questa campagna elettorale e sono sorpreso di questo vento assolutamente contrario al Pd che tira. Con queste riforme in un paese normale un governo dovrebbe essere riconfermato a furor di popolo. Molto c’è ancora da fare; ma Renzi e Gentiloni (ma anche Letta) hanno dimostrato che sono il governo del fare. Degli altri sappiamo o che hanno lasciato l’Italia in ginocchio nel 2011; o che stanno mal governando la capitale d’Italia e altre importanti città; o che hanno fatto una scissione per odio di un singolo individuo. Voto Pd perchè non mi faccio travolgere dalle fake news in campagna elettorale; ma formo la mia opinione durante i cinque anni della legislatura vedendo cosa davvero fanno le forze in campo e che conseguenze davvero hanno le loro politiche per l’Italia.