Tag: Regno Unito

Brexit, "un milione di persone" in strada contro l'uscita dall'Ue. Esultanza dopo il 'sì' di Westminster al rinvio

Brexit, “un milione di persone” in strada contro l’uscita dall’Ue. Esultanza dopo il ‘sì’ di Westminster al rinvio

Una folla in festa davanti a Westminster: in centinaia di migliaia (un milione di persone, secondo gli organizzatori) hanno esultato di fronte al Parlamento britannico quando è arrivata la notizia del ‘sì’ dei deputati all’emendamento Letwin che ha rinviato il voto sull’accordo di divorzio dall’Ue, raggiunto in extremis con Bruxelles […]

Boris Johnson eletto leader Tory: è il successore di Theresa May

Brexit, Johnson lancia il suo ultimatum all’Europa: “Compromesso equo” o elezioni.

“Get Brexit done“, facciamo la Brexit. Nel suo discorso al Congresso dei Conservatori, a Manchester, il primo ministro britannico, Boris Johnson, rilancia il suo slogan ribadendo che, con accordo o meno, il 31 ottobre il Regno Unito uscirà dall’Unione europea. “Con un accordo, ma in ogni caso”, ha dichiarato, esponendo poi l’ultima proposta che […]

Boris Johnson nuovo leader dei conservatori britannici, sarà lui il Premier

La Camera dei Lord ha approvato una legge per obbligare Boris Johnson a chiedere una proroga di Brexit nel caso non si trovi un accordo entro metà ottobre

La Camera dei Lord, la camera alta del Parlamento britannico, ha approvato una legge per obbligare il primo ministro Boris Johnson a chiedere una proroga su Brexit se entro il prossimo Consiglio Europeo del 17 ottobre non avrà ottenuto un nuovo accordo dall’UE, oppure se il Parlamento non avrà ratificato […]

Boris Johnson nuovo leader dei conservatori britannici, sarà lui il Premier

Brexit, Boris Johnson battuto: sì del Parlamento a una legge per fermare l’uscita dalla Ue senza accordo

Westminster, ore 15.40. Un deputato conservatore si alza dai suoi banchi verdi. Attraversa l’aula e si siede tra i liberal-democratici, il suo nuovo partito. “Lo ha comunicato al premier solo pochi secondi dopo”, commentano irritati da Downing Street. La rivolta dei deputati tory europeisti contro Boris Johnson inizia così, con la […]

Brexit, Johnson chiude il Parlamento fino al 14 ottobre: la Regina autorizza sospensione

Brexit, Johnson chiude il Parlamento fino al 14 ottobre: la Regina autorizza sospensione

Le clamorose voci della mattinata sono state confermate: il premier britannico Boris Johnson ha utilizzato la “soluzione nucleare” sulla Brexit, ossia tirare nella battaglia parlamentare la Regina Elisabetta e praticamente costringerla a tenere il suo discorso al Parlamento sulle sfide del nuovo governo il prossimo 14 ottobre, in quella che è […]

Irlanda del Nord: il matrimonio egualitario è legge, rimosso il divieto d’aborto

Irlanda del Nord: il matrimonio egualitario è legge, rimosso il divieto d’aborto

Via libero definitivo, ieri, da parte della Camera dei Lord alla legalizzazione del matrimonio egualitario e dell’aborto nell’Irlanda del Nord. Dopo l’approvazione della Camera dei Rappresentanti del 10 luglio, i due relativi emendamenti alla legge sull’Irlanda del Nord diventeranno normativi, in ogni caso, solo se entro il 21 ottobre non vi sarà un […]

Boris Johnson eletto leader Tory: è il successore di Theresa May

Brexit, rapporto del governo: con il “no deal” rischio di scarsità di cibo, farmaci e carburante

Si chiama “Operation Yellowhammer”, alla lettera operazione martello giallo. E descrive una gigantesca martellata che la Gran Bretagna si prepara ad autoinfliggersi, se il 31 ottobre uscirà dall’Unione Europea con il “no deal”, ovvero una Brexit senza alcun accordo con Bruxelles che sostituisca quattro decenni di legami fra questo Paese […]

Europee 2019: vincono gli europeisti. Boom di Verdi e Liberali. Popolari e socialisti perdono l'egemonia. Sovranisti isolati.

Europee 2019: vincono gli europeisti. Boom di Verdi e Liberali. Popolari e socialisti perdono l’egemonia. Sovranisti isolati.

Gli equilibri all’interno del parlamento europeo sono cambiati ma non sono stati sconvolti. Il Partito popolare, quello cui appartiene Forza Italia, e il Partito socialista, di cui fa parte il Pd, hanno perso la loro egemonia ma continueranno probabilmente a guidare l’Ue. Per farlo, avranno bisogno del sostegno dei liberali […]

Theresa May si dimette: l'annuncio in lacrime

Theresa May si dimette: l’annuncio in lacrime

La premier britannica Theresa May ha annunciato che si dimetterà il 7 giugno. Stando a quanto riferito da fonti di governo alla Bbc, May dovrebbe anche fissare un calendario per l’avvio delle procedure di nomina del suo successore, probabilmente il prossimo 10 giugno, dopo la visita nel Regno Unito del presidente americano Donald […]