Tag: Spagna

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Corona Virus, la situazione nel mondo

Francia – In Europa la Francia – dove sono stati superati i 20mila morti – ha sospeso tutti i collegamenti aerei fuori dalla zona Schengen come ha annunciato il ministro dei Trasporti Elisabeth Borne. “Non ci sono più voli internazionali fuori dalla zona Schengen – ha detto all’emittente radiofonica Rtl – La priorità […]

Nove leader europei hanno scritto una lettera al Consiglio Europeo per chiedere l'emissione dei cosiddetti "eurobond"

Nove leader europei hanno scritto una lettera al Consiglio Europeo per chiedere l’emissione dei cosiddetti “eurobond”

Giuseppe Conte e altri otto leader europei hanno scritto una lettera al Consiglio Europeo, cioè l’organo che comprende i capi di stato e di governo dell’UE, per chiedere l’emissione dei cosiddetti “eurobond”, cioè titoli di stato emessi dall’Unione Europea. Quella degli eurobond è una proposta vecchia di diversi anni, che […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Coronavirus, New York si ferma. In Spagna più di mille morti. Boom di contagi in Germania.

Tutto il mondo continua a fronteggiare l’emergenza coronavirus, e in particolare Europa e Stati Uniti fanno i conti con una curva di contagi e vittime che prosegue verso l’alto. Il presidente Donald Trump esclude il ‘lockdown’ totale del Paese e annuncia la chiusura dei confini con Messico e Canada per i viaggi non essenziali e il ricorso a una legge che […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Coronavirus, Francia e Spagna ora imitano le misure dell’Italia

Ora anche la Francia e la Spagna prendono consapevolezza dell’emergenza coronavirus e imitano le misure prese dall’Italia. Parigi ha deciso di chiudere tutti i luoghi pubblici “non indispensabili”, fra i quali ristoranti, bar, luoghi di culto. Lo ha annunciato in diretta tv il primo ministro, Edouard Philippe. Il governo spagnolo invece ha dichiarato lo stato […]

Spagna, bocciata la finanziaria di Pedro Sanchez

Spagna, via libera al governo Sanchez. Accordo Sanchez – indipendentisti catalani

In Spagna prende forma la squadra di governo, frutto dell’alleanza dei socialisti di Pedro Sanchez – che sarà al timone – con la sinistra antisistema di Podemos di Pablo Iglesias, più i nazionalisti baschi del Pnv. A spianare la strada sono stati gli indipendentisti di Esquerra Republicana de Catalunya (Erc) che si asterranno infatti nel […]

Europee 2019: vincono gli europeisti. Boom di Verdi e Liberali. Popolari e socialisti perdono l'egemonia. Sovranisti isolati.

Europee 2019: vincono gli europeisti. Boom di Verdi e Liberali. Popolari e socialisti perdono l’egemonia. Sovranisti isolati.

Gli equilibri all’interno del parlamento europeo sono cambiati ma non sono stati sconvolti. Il Partito popolare, quello cui appartiene Forza Italia, e il Partito socialista, di cui fa parte il Pd, hanno perso la loro egemonia ma continueranno probabilmente a guidare l’Ue. Per farlo, avranno bisogno del sostegno dei liberali […]

Chi ha vinto e chi ha perso in Spagna

Spagna: vince Sanchez, ma non può governare

Si sono tenute elezioni anticipate in Spagna, convocate dal primo ministro uscente Pedro Sánchez, del Partito Socialista (PSOE), il principale partito di sinistra spagnolo. I risultati definitivi del voto sono già stati diffusi e sono rilevanti e sorprendenti per diverse ragioni, tra le altre perché sono molto diversi […]

Spagna: si profilano le terze elezioni

Spagna, si voterà il 28 aprile

La Spagna tornerà al voto il 28 aprile per scegliere il nuovo Parlamento. Dopo la bocciatura della legge di Bilancio da parte del Parlamento, il premier socialista Pedro Sanchez venerdì mattina ha annunciato la data delle nuove consultazioni durante il consiglio dei ministri. Sanchez aveva cercato in ogni […]

Spagna, bocciata la finanziaria di Pedro Sanchez

Spagna, bocciata la finanziaria di Pedro Sanchez

La Finanziaria 2019 proposta dal governo socialista di Pedro Sanchez è stata bocciata dal Parlamento spagnolo. Si apre così la strada alle elezioni anticipate. Venerdì – scrive El Pais – il premier annuncerà la data del voto. Secondo fonti governative le votazioni potrebbero essere convocate per il 28 aprile. L’alternativa […]