Categoria: Giustizia

Beppe Grillo in difesa del figlio

Il caso Grillo irrompe alla Camera

Il controverso video di Beppe Grillo a difesa del figlio Ciro, coinvolto in un caso di presunta violenza sessuale, irrompe nell’Aula di Montecitorio. Alla Camera, i partiti di centrodestra attaccano, chiedendo chiarimenti in merito. Anche il capogruppo di Leu Federico Fornaro ha condannato il video del fondatore del M5s. Dopo l’intervento della deputata di Fratelli […]

Beppe Grillo in difesa del figlio

Caso Grillo, le reazioni

Quello di Beppe Grillo è «un video scandaloso, non sta a me dire chi ha torto e chi ha ragione, per quello ci sono i magistrati ma che Grillo usi il suo potere mediatico e politico per assolvere il figlio è vergognoso». E’ questo il commento della capogruppo alla Camera […]

Beppe Grillo in difesa del figlio

Beppe Grillo in difesa del figlio

E’ un lungo sfogo quello pubblicato da Beppe Grillo sulla sua pagina Facebook dopo che nei giorni scorsi alcuni giornali hanno pubblicato gli stralci dell’indagine che vede il figlio del fondatore del M5S coinvolto in un’inchiesta per stupro. Il 21enne è indagato, in concorso con suoi tre amici per […]

527 giorni di governo Conte II

527 giorni di governo Conte II

CONTE 05 settembre 2019 – 12 febbraio 2021 Riduzione numero dei parlamentari Camera Disposizione Referendum Cassazione Data Rinvio data Risultati referendum Legge Meloni Nadef Legge bilancio 2020 End of waste Dl Milleproroghe Taglio cuneo fiscale Legge Aree di crisi industriale Biotestamento. Dl Banca dati Approvazione Riforma del Processo Penale Decreto intercettazioni Dl Rilancio (Contrasto al caporalato) Senato Ue Recovery Fund […]

Governo Conte II diciassettesimo mese

Governo Conte II: diciassettesimo mese

Il 12 gennaio 2021, nella seduta serale del Consiglio dei Ministri, è stata approvata l’ultima bozza del PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, il programma che definisce come l’Italia spenderà i soldi del Recovery and Resilience Facility (quello che ci siamo abituati a sentir chiamato Recovery Fund). Si sono […]

Cesa: «La Cdl non esiste più»

Blitz contro la ‘Ndrangheta, Lorenzo Cesa indagato per associazione a delinquere

Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, è indagato per associazione a delinquere nell’ambito dell’operazione antimafia “Basso profilo” della Dda di Catanzaro. L’abitazione romana del parlamentare è stata perquisita stamane dalle forze dell’ordine su disposizione della procura di Catanzaro. “Ho ricevuto un avviso di garanzia su fatti risalenti al 2017”, […]

Open Arms, il Senato autorizza il processo a Matteo Salvini: 149 voti per il sì, 141 contrari.

Il Senato dà il via libera all’autorizzazione a procedere contro il senatore Matteo Salvini per il caso Open Arms risalente all’agosto 2019, quand’era Ministro dell’interno. La relazione della giunta presieduta dal senatore Maurizio Gasparri – contraria all’autorizzazione – è bocciata dall’Aula con 149 voti contrari, 141 favorevoli e […]

Giustizia da riformare

Abuso d’ufficio, ridimensionata la rilevanza penale

Per fronteggiare il fenomeno anche noto come “burocrazia difensiva” o “paura della firma”, ossia la ritrosia dei funzionari pubblici ad assumere decisioni o condotte utili al promovimento dell’interesse pubblico, preferendo assumerne altre ovvero restare inoperosi, per timore di subire conseguenze negative a proprio carico – atteggiamento che si […]

Governo Conte II: decimo mese

Il Consiglio Europeo trova un accordo valido dal 1 luglio per riaprire le frontiere esterne dell’Unione Europea a 15 Stati ritenuti sicuri: Algeria, Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia, Uruguay e Cina, a patto che Pechino faccia lo stesso […]

Inchiesta ‘Zone Rosse’: i Pm di Bergamo sentiranno Conte, Lamorgese e Speranza

Nessuna conferma ufficiale dalla Procura di Bergamo sull’intenzione di sentire, come persone informate sui fatti, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, nell’ambito dell’indagine che riguarda anche la mancata istituzione della ‘zona rossa’ a Nembro e Alzano Lombardo. Ma a […]

Davigo a Piazzapulita: “L’errore italiano? Dire ‘aspettiamo le sentenze'”. Si scatena la bufera

Durante la trasmissione Piazzapulita, condotta da Corrado Formigli e in onda ieri sera su La7, il togato del Csm Piercamillo Davigo, che fa parte del collegio disciplinare di Palazzo dei Marescialli, ha fatto un’uscita che ha scatenato la reazione dei social. Riferendosi al caso Palamara e a quanto emerso dalle intercettazioni e dalle […]

Governo Conte II: sesto mese (pagelle)

Governo Conte II: ottavo mese

Dl Liquidità. Le garanzie statali sui prestiti bancari sono un capitolo centrale del decreto Liquidità. Capitolo diviso a sua volta in due canali di accesso: la società pubblica Sace (parte del polo Cdp), soprattutto per le imprese più grandi, e il Fondo di garanzia per le Pmi (Mediocredito […]

Sudan, la mutilazione genitale femminile diventa reato: si rischiano fino a tre anni di carcere

Sudan, la mutilazione genitale femminile diventa reato: si rischiano fino a tre anni di carcere

Il 30 aprile il governo di transizione del Sudan ha annunciato la messa al bando, attraverso un nuovo articolo del codice penale, delle mutilazioni dei genitali femminili. Ad annunciarlo è Amnesty International. Un passo avanti importante, non l’unico, – spiegano – da parte delle nuove autorità sudanesi al potere dal 2019 dopo la caduta del […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Coronavirus, scarcerato un altro boss: “Si dimettano ministro della Giustizia e capo del Dap”

«Oggi, causa coronavirus, hanno scarcerato Angelo Porcino uno dei boss della cosca barcellonese». Lo scrive su Facebook Chicco Alfano, figlio di Beppe Alfano, il giornalista di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) ucciso dalla mafia l’8 gennaio del 1993. Duro l’affondo contro il Ministro Alfonso Bonafede (siciliano, M5s) e il capo del DAP: «Adesso basta indugiare – […]

Governo Conte II: sesto mese (pagelle)

Governo Conte II: sesto mese (pagelle)

Giuseppe Conte (6 1/2), presindente del Consiglio dei ministri. “La presenza di Guterres testimonia l’intensità del legame che unisce l’Italia all’Onu, di cui il prossimo anno festeggeremo il 75esimo anniversario”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in una conferenza stampa a Villa Madama con il segretario generale dell’Onu […]