Categoria: Giustizia

Governo Conte: tredicesimo mese

Governo Conte: tredicesimo mese

Il Presidente Giuseppe Conte tiene a Palazzo Chigi una conferenza stampa riguardante la tenuta del governo. Elenca i provvedimenti adottati nel corso del primo anno di governo e evidenzia il programma da attuare. Chiede ai due vicepremier, e leader delle forze politiche della maggioranza, la massima chiarezza, altrimenti è pronto […]

Dl revisione della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti

Lotti si autosospende dal Pd

L’autospensione dell’ex sottosegretario renziano Luca Lotti  dal partito democratico arriva al culmine di una giornata di pressioni seguite al suo coinvolgimento, senza essere indagato, nell’inchiesta sulle nomine nelle procure.  Lotti non perde occasione per attaccare e se la prende soprattutto con Zanda, tesoriere del partito, che gli aveva […]

Guerra al Csm, il caso Palamara

Continua lo scandalo Csm

Nella serata del 6 giugno il ministro della giustizia Alfonso Bonafede è salito al Quirinale per un incontro con il presidente della Repubblica Mattarella. In una nota del ministero a commento dell’incontro si legge: «in un momento molto delicato legato alle vicende che hanno investito il Csm, (il ministro, ndr) […]

Guerra al Csm, il caso Palamara

Guerra al Csm, il caso Palamara

Il Consiglio Superiore della Magistratura è ormai da settimane al centro di una bufera. Lo scandalo, partito da un’inchiesta per corruzione su Luca Palamara, potentissimo ex presidente dall’Anm ed ex membro dello stesso Csm, ha squarciato il velo su alcuni meccanismi interni alla magistratura, in particolare per quanto riguarda la modalità con […]

Cdm approva Dl Sicurezza bis

Cdm approva Dl Sicurezza bis

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’interno Matteo Salvini, approva il Decreto Sicurezza bis concernente il contrasto dell’immigrazione illegale, il potenziamento dell’efficacia dell’azione amministrativa a supporto delle politiche di sicurezza e il contrasto alla violenza in occasione di manifestazioni sportive. A quanto si apprende, […]

Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Il Consiglio regionale dell’Umbria respinge le dimissioni di Catiuscia Marini. Undici voti a favore (compreso quello della stessa Marini), otto contrari alla mozione di maggioranza. Sorpresa Paparelli, che alla fine vota a favore del respingimento dell’addio. Passa la mozione presentata dai capigruppo della maggioranza (Chiacchieroni-Pd, Rometti-SeR, Solinas-Articolo 1/MdP, […]

Governo Conte: decimo mese

Governo Conte: decimo mese

Un fiume di persone colorato e allegro. Una partecipazione straordinaria. Poco dopo la partenza del corteo antirazzista di Milano, c’è già un numero: “Siamo 200mila”, aggiornato a distanza di due ore con un “oltre 250mila”. Lo dice Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali in prima linea nell’organizzazione. E in […]

Legge sulla legittima difesa

Senato, leggittima difesa è legge

Il Senato della Repubblica approva definitivamente la conversione del disegno di legge concernente modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa (Già approvato dal Senato e modificato alla Camera) con 201 voti favorevoli, 38 contrari e 6 astenuti. Nove in tutto gli articoli i […]

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

L’alcol è già vietato e ci sono multe e condanne per chi non va alla preghiera il venerdì. Ma ora li Brunei ha introdotto un nuovo codice penale basato sulla sharia, che prevede le pene scritte dal Corano. Quindi, dal 3 aprile, omosessuali e adulteri rischiano la lapidazione. La punizione per i ladri invece consiste nel taglio della mano e del piede. Sono queste le nuove leggi […]

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : "Distribuiamoci i soldi"

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : “Distribuiamoci i soldi”

Terremoto giudiziario nel Movimento 5 Stelle romano. Marcello De Vito, presidente dell’assemblea capitolina è stato arrestato all’alba con l’accusa di corruzione: è in carcere. I carabinieri di Via In Selci hanno perquisito il suo appartamento e alcuni uffici in Campidoglio. Perquisizioni anche all’Acea. Al suo posto subentra Enrico Stefàno, […]

Zingaretti proclamato segretario

Zingaretti indagato per finanziamento illecito. Il segretario dem: “Fiducia nella giustizia”

Nicola Zingaretti sarebbe indagato dalle procure di Roma e Messina per finanziamento illecito, come riporta il settimanale L’Espresso on line. È quanto risulta dalle dichiarazioni fatte dagli avvocati siciliani Piero Amara e Giuseppe Calafiore, arrestati nel febbraio 2018 per corruzione in atti giudiziari e che un mese fa hanno patteggiato […]