Categoria: Giustizia

Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Il Consiglio regionale dell’Umbria respinge le dimissioni di Catiuscia Marini. Undici voti a favore (compreso quello della stessa Marini), otto contrari alla mozione di maggioranza. Sorpresa Paparelli, che alla fine vota a favore del respingimento dell’addio. Passa la mozione presentata dai capigruppo della maggioranza (Chiacchieroni-Pd, Rometti-SeR, Solinas-Articolo 1/MdP, […]

Governo Conte: decimo mese

Governo Conte: decimo mese

Un fiume di persone colorato e allegro. Una partecipazione straordinaria. Poco dopo la partenza del corteo antirazzista di Milano, c’è già un numero: “Siamo 200mila”, aggiornato a distanza di due ore con un “oltre 250mila”. Lo dice Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali in prima linea nell’organizzazione. E in […]

Legge sulla legittima difesa

Senato, leggittima difesa è legge

Il Senato della Repubblica approva definitivamente la conversione del disegno di legge concernente modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa (Già approvato dal Senato e modificato alla Camera) con 201 voti favorevoli, 38 contrari e 6 astenuti. Nove in tutto gli articoli i […]

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

L’alcol è già vietato e ci sono multe e condanne per chi non va alla preghiera il venerdì. Ma ora li Brunei ha introdotto un nuovo codice penale basato sulla sharia, che prevede le pene scritte dal Corano. Quindi, dal 3 aprile, omosessuali e adulteri rischiano la lapidazione. La punizione per i ladri invece consiste nel taglio della mano e del piede. Sono queste le nuove leggi […]

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : "Distribuiamoci i soldi"

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : “Distribuiamoci i soldi”

Terremoto giudiziario nel Movimento 5 Stelle romano. Marcello De Vito, presidente dell’assemblea capitolina è stato arrestato all’alba con l’accusa di corruzione: è in carcere. I carabinieri di Via In Selci hanno perquisito il suo appartamento e alcuni uffici in Campidoglio. Perquisizioni anche all’Acea. Al suo posto subentra Enrico Stefàno, […]

Zingaretti proclamato segretario

Zingaretti indagato per finanziamento illecito. Il segretario dem: “Fiducia nella giustizia”

Nicola Zingaretti sarebbe indagato dalle procure di Roma e Messina per finanziamento illecito, come riporta il settimanale L’Espresso on line. È quanto risulta dalle dichiarazioni fatte dagli avvocati siciliani Piero Amara e Giuseppe Calafiore, arrestati nel febbraio 2018 per corruzione in atti giudiziari e che un mese fa hanno patteggiato […]

Caso Diciotti, i risultati della votazione su Rousseau: M5S salva Matteo Salvini

Caso Diciotti, i risultati della votazione su Rousseau: M5S salva Matteo Salvini. Di Maio: “Il voto online è nel nostro Dna”

No al processo di Matteo Salvini sulla vicenda Diciotti. Il Movimento 5 Stelle emette on-line il suo responso. Non senza travaglio: il voto sull’immunità al vicepremier leghista spacca gli alleati. La piattaforma Rousseau, che in genere consegna risultati plebiscitari, questa volta vede i 52.417 votanti schierarsi per il […]

Cesare Battisti arrestato in Bolivia

Cesare Battisti arrestato in Bolivia

Cesare Battisti è stato arrestato in Bolivia. Lo riferiscono diversi media brasiliani citando Filipe Martins, consigliere speciale del presidente della repubblica Jair Bolsonaro. “Il terrorista italiano Cesare Battisti è stato arrestato in Bolivia e sarà presto portato in Brasile, da dove verrà probabilmente mandato in Italia così da […]

"Tre strutture su quattro sono abusive". Il Comune ordina a papà Di Maio l'abbattimento dei manufatti sui suoi terreni

“Tre strutture su quattro sono abusive”. Il Comune ordina a papà Di Maio l’abbattimento dei manufatti sui suoi terreni

E’ stata emessa l’ordinanza di abbattimento per tre dei quattro manufatti di cui è comproprietario Antonio Di Maio, padre del vicepremier Luigi, ritenuti abusivi dal comune di Mariglianella (Napoli). I proprietari, Antonio e la sorella, hanno ora 90 giorni di tempo per ottemperare al provvedimento comunale. L’ufficio tecnico, […]

M5S, la lista dei mancati rimborsi si allunga

Governo Conte: settimo mese

ll governo gialloverde fa marcia indietro sul deficit a Bruxelles e, sui social, è evidente la delusione di tanti sostenitori, che non mancano di palesare a premier e vicepremier rabbia e indignazione. “Dal 2,4 siamo scesi al 2,04 e questo ci consente di portare avanti il negoziato con […]