Categoria: Giustizia

Brasile, le accuse contro Bolsonaro per la sua gestione della pandemia

Brasile, le accuse contro Bolsonaro per la sua gestione della pandemia

Martedì una commissione d’inchiesta del Senato brasiliano ha approvato una relazione in cui ha raccomandato l’incriminazione del presidente Jair Bolsonaro per la sua gestione della pandemia da coronavirus. Secondo la relazione, la risposta del governo brasiliano alla pandemia sarebbe stata largamente inadatta, dettata da impreparazione e teorie poco scientifiche, e avrebbe […]

Scontro Polonia-Ue, per Varsavia Costituzione ha primato sul diritto europeo

Scontro Polonia-Ue, per Varsavia Costituzione ha primato sul diritto europeo

Varsavia si allontana un po’ di più da Bruxelles. La Polonia dà un altro colpo alla base della convivenza nell’Unione europea dopo la sentenza della Corte costituzionale che ha decretato che alcuni articoli dei Trattati sono “incompatibili” con la Costituzione dello Stato polacco e che le istituzioni comunitarie “agiscono oltre l’ambito delle loro competenze”. Rovesciando il concetto, insomma, il […]

Austria al voto: vincono i popolari di Kurz. L'ultradestra vola, ma Spoe resta secondo partito

Austria, il cancelliere Kurz indagato per favoreggiamento della corruzione

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz è indagato per “favoreggiamento della corruzione“. Lo scrivono i quotidiano Die Presse e Der Standard, spiegando che sono indagati anche stretti collaboratori del leader del partito popolare Övp, tra cui Johannes Frischmann e Gerald Fleischmann dello staff stampa e il consulente Stefan Steiner, oltre all’ex ministra Sabine Beinschab. L’inchiesta riguarda sondaggi pubblicati dal quotidiano Oesterreich e della tv […]

Mimmo Lucano condannato per truffa e peculato

Mimmo Lucano condannato per truffa e peculato

Una sentenza pesantissima, che appare addirittura abnorme se la si paragona ad altri casi. Il Tribunale di Locri ha condannato Mimmo Lucano a 13 anni e 2 mesi di carcere, raddoppiando la richiesta dei pubblici ministeri Michele Permunian e Marzia Currao (7 anni e 11 mesi). Ma di cosa è stato ritenuto responsabile l’ex sindaco di Riace? E com’è stato […]

Bankitalia, Draghi nuovo governatore

Stragi Bologna e Ustica, Draghi toglie il segreto ai documenti P2 e Gladio

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha siglato oggi, 2 agosto, una Direttiva che dispone la declassifica e il versamento anticipato all’Archivio centrale dello Stato della documentazione concernente l’Organizzazione Gladio e la Loggia massonica P2.  Un segnale importante nel giorno che celebra il 41° anniversario della strage alla stazione di […]

Beppe Grillo in difesa del figlio

Il caso Grillo irrompe alla Camera

Il controverso video di Beppe Grillo a difesa del figlio Ciro, coinvolto in un caso di presunta violenza sessuale, irrompe nell’Aula di Montecitorio. Alla Camera, i partiti di centrodestra attaccano, chiedendo chiarimenti in merito. Anche il capogruppo di Leu Federico Fornaro ha condannato il video del fondatore del M5s. Dopo l’intervento della deputata di Fratelli […]

Beppe Grillo in difesa del figlio

Caso Grillo, le reazioni

Quello di Beppe Grillo è «un video scandaloso, non sta a me dire chi ha torto e chi ha ragione, per quello ci sono i magistrati ma che Grillo usi il suo potere mediatico e politico per assolvere il figlio è vergognoso». E’ questo il commento della capogruppo alla Camera […]

Beppe Grillo in difesa del figlio

Beppe Grillo in difesa del figlio

E’ un lungo sfogo quello pubblicato da Beppe Grillo sulla sua pagina Facebook dopo che nei giorni scorsi alcuni giornali hanno pubblicato gli stralci dell’indagine che vede il figlio del fondatore del M5S coinvolto in un’inchiesta per stupro. Il 21enne è indagato, in concorso con suoi tre amici per […]

527 giorni di governo Conte II

527 giorni di governo Conte II

CONTE 05 settembre 2019 – 12 febbraio 2021 Riduzione numero dei parlamentari Camera Disposizione Referendum Cassazione Data Rinvio data Risultati referendum Legge Meloni Nadef Legge bilancio 2020 End of waste Dl Milleproroghe Taglio cuneo fiscale Legge Aree di crisi industriale Biotestamento. Dl Banca dati Approvazione Riforma del Processo Penale Decreto intercettazioni Dl Rilancio (Contrasto al caporalato) Senato Ue Recovery Fund […]

Governo Conte II diciassettesimo mese

Governo Conte II: diciassettesimo mese

Il 12 gennaio 2021, nella seduta serale del Consiglio dei Ministri, è stata approvata l’ultima bozza del PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, il programma che definisce come l’Italia spenderà i soldi del Recovery and Resilience Facility (quello che ci siamo abituati a sentir chiamato Recovery Fund). Si sono […]

Cesa: «La Cdl non esiste più»

Blitz contro la ‘Ndrangheta, Lorenzo Cesa indagato per associazione a delinquere

Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, è indagato per associazione a delinquere nell’ambito dell’operazione antimafia “Basso profilo” della Dda di Catanzaro. L’abitazione romana del parlamentare è stata perquisita stamane dalle forze dell’ordine su disposizione della procura di Catanzaro. “Ho ricevuto un avviso di garanzia su fatti risalenti al 2017”, […]

Open Arms, il Senato autorizza il processo a Matteo Salvini: 149 voti per il sì, 141 contrari.

Il Senato dà il via libera all’autorizzazione a procedere contro il senatore Matteo Salvini per il caso Open Arms risalente all’agosto 2019, quand’era Ministro dell’interno. La relazione della giunta presieduta dal senatore Maurizio Gasparri – contraria all’autorizzazione – è bocciata dall’Aula con 149 voti contrari, 141 favorevoli e […]

Giustizia da riformare

Abuso d’ufficio, ridimensionata la rilevanza penale

Per fronteggiare il fenomeno anche noto come “burocrazia difensiva” o “paura della firma”, ossia la ritrosia dei funzionari pubblici ad assumere decisioni o condotte utili al promovimento dell’interesse pubblico, preferendo assumerne altre ovvero restare inoperosi, per timore di subire conseguenze negative a proprio carico – atteggiamento che si […]

Governo Conte II: decimo mese

Il Consiglio Europeo trova un accordo valido dal 1 luglio per riaprire le frontiere esterne dell’Unione Europea a 15 Stati ritenuti sicuri: Algeria, Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia, Uruguay e Cina, a patto che Pechino faccia lo stesso […]