Categoria: Europa

Ucraina - Crisi costituzionale a Kiev?

Ucraina, i fatti salienti

Cercherò di fare una lista degli avvenimenti salienti della storia ucraina post indipendenza nel 1991. Come sapete questo blog è nato nel 2005 e quindi solo da quel punto in poi posterò gli articoli in cui ho trattato gli avvenimenti segnalati. Il 16 luglio 1990, durante la dissoluzione dell’Unione Sovietica, il […]

L’EBU ha deciso che la Russia non parteciperà a Eurovision 2022: “screditerebbe la competizione”

L’EBU ha deciso che la Russia non parteciperà a Eurovision 2022: “screditerebbe la competizione”

A circa 24 ore dalla dichiarazione con la quale l’EBU assicurava la presenza della delegazione russa all’Eurovision 2022 che si terrà il 10-12 e 14 maggio a Torino, l’ente europeo di radiotelediffusione che riunisce le principali tv pubbliche del continente ha deciso che la Russia non parteciperà al contest canoro. Questo il […]

Polonia. Lukashenko manda i migranti a sfondare il confine. Putin sta a guardare

Polonia. Lukashenko manda i migranti a sfondare il confine. Putin sta a guardare

“La Bielorussia, con il suo autocrate Aleksandr Lukashenko, vuole deliberatamente destabilizzare l’Unione Europea e per farlo si serve di migliaia di migranti che sono stati attratti in Bielorussia con l’inganno e la promessa di un transito verso l’Europa occidentale”. La reazione della Commissione e delle altre Istituzioni europee dopo […]

Scontro Polonia-Ue, per Varsavia Costituzione ha primato sul diritto europeo

Scontro Polonia-Ue, per Varsavia Costituzione ha primato sul diritto europeo

Varsavia si allontana un po’ di più da Bruxelles. La Polonia dà un altro colpo alla base della convivenza nell’Unione europea dopo la sentenza della Corte costituzionale che ha decretato che alcuni articoli dei Trattati sono “incompatibili” con la Costituzione dello Stato polacco e che le istituzioni comunitarie “agiscono oltre l’ambito delle loro competenze”. Rovesciando il concetto, insomma, il […]

Austria al voto: vincono i popolari di Kurz. L'ultradestra vola, ma Spoe resta secondo partito

Austria, il cancelliere Kurz indagato per favoreggiamento della corruzione

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz è indagato per “favoreggiamento della corruzione“. Lo scrivono i quotidiano Die Presse e Der Standard, spiegando che sono indagati anche stretti collaboratori del leader del partito popolare Övp, tra cui Johannes Frischmann e Gerald Fleischmann dello staff stampa e il consulente Stefan Steiner, oltre all’ex ministra Sabine Beinschab. L’inchiesta riguarda sondaggi pubblicati dal quotidiano Oesterreich e della tv […]