Tag: Rifondazione Comunista

elezioni 2006

Vince l’Unione.

L’Italia è spaccata in due ma l’Unione ha i numeri, seppur molto risicati, per governare anche al Senato. Al termine di un estenuante scrutinio, alla Camera ha vinto il Centrosinistra (49,8%) per 25.224 voti, ma grazie al sistema elettorale ha 63 deputati in più: 340 contro i 277 del […]

Luxuria: «Chi mi critica si confronti con le mie idee»

Candidata e drag queen

Con 2.753 anni di storia alle spalle, Roma non ha più molto di cui sorprendersi. Ma se c’è una persona che può ancora riuscirci questa è senz’altro Vladimir Luxuria. Questa drag queen, artista di professione, laureata in letteratura straniera e autrice di una brillante tesi su Joseph Conrad, appassionata […]

Luxuria, la prima trans parlamentare

Vladimir Luxuria si presenta

I commessi di Montecitorio, che forse nella vita credevano di averle viste tutte, tra un po’ di settimane dovranno aprire i portoni ottonati del palazzo a un onorevole drag queen transgender e buddhista che si è prostituito per dieci anni sulla Casilina. Ma Vladimiro Guadagno detto Vladimir Luxuria, […]

Elezioni primarie del centrosinistra

Elezioni primarie del centrosinistra

Le elezioni primarie de “L’Unione” si sono tenute il 16 ottobre 2005, per individuare il leader della coalizione di centrosinistra in vista delle successive elezioni politiche del 2006. I candidati erano sette: Romano Prodi, per L’Ulivo (Democratici di Sinistra, La Margherita, Socialisti Democratici Italiani) e il Partito dei […]

Referendum abolizione legge 40/04

Referendum abolizione legge 40/04: niente quoum.

Il 12 e 13 giugno 2005 è la data prevista per il voto su quattro referendum abrogativi della legge 40 promossi da una coalizione composta da Radicali Italiani, Associazione Luca Coscioni, Democratici di Sinistra, Socialisti Democratici Italiani, Partito della Rifondazione Comunista e membri di vari partiti. Le proposte referendarie mirano a: garantire la fecondazione assistita non solo […]

Il centrosinistra diventa Gad

Il centrosinistra diventa Gad

Di giorno litigano sugli aggettivi. Riformista, cattolico, socialdemocratico. Di notte ragionano sui nomi. Ulivone, Alleanza, Federazione. Ma ora, nonostante i conflitti quotidiani sulle primarie e sul programma, i leader del centrosinistra hanno trovato un accordo di massima su come si dovrà chiamare la coalizione che sfiderà Berlusconi nel […]