Tag: Pier Carlo Padoan

Il Pd XVIII legislatura

Il Pd XVIII legislatura (2)

Come è cambiata la composizione dei parlamentari del Pd nelle diverse correnti interne, rispetto all’inizio legislatura e quindi rispetto al post che avevamo fatto proprio a seguito dei risultati delle ultime elezioni politiche? A Dems e AreaDem che solo le uniche correnti che hanno sostenuto Zingaretti al congresso […]

Leopolda 9. Ritorno al futuro

Leopolda 9. Ritorno al futuro

“Ritorno al futuro”, è scritto sui muri. In verità è ritorno a Renzi. A prescindere. La signora Giuseppina, appena vede il taccuino, si avvicina: “Veniamo da Palermo, in tanti. Siamo qui perché crediamo un lui. Lo scriva, per favore, che questo popolo è suo e non può abbandonarlo. […]

536 giorni di governo Gentiloni

536 giorni di governo Gentiloni

GENTILONI 12 dicembre 2016 – 1º giugno 2018 Eliminazione voucher Jobs Act. Referendum voucher.Ddl MilleprorogheTerza corsia A2 Salerno-Reggio CalabriaRiordino Protezione Civile. Senato. Camera.Decreto Salva banche. Senato. Decreto 2. Senato.Ddl Salva-risparmio. Camera.Ddl anti reciclaggioTesto Unico del Pubblico Impiego. Disciplina lavoro pubblico.Piano Stategico del Turismo 2017-2022Responsabilità civile e penale dei mediciReddito d’inclusione. Camera. […]

Il Pd XVIII legislatura

Il Pd XVIII legislatura

I renziani in direzione rimangono il 60% (120 membri), di cui il 20% facenti capo a Luca Lotti, un altro 20% dell’area Guerini-Delrio, un 10% dei Millennials, i 20 giovani dai 18 ai 32 anni cooptati da Renzi, 5% di boschiani e 5% facenti capo a Rosato. Il […]

Governo Gentiloni: settimo mese

L’Economist promuove Paolo Gentiloni

L’Economist promuove Paolo Gentiloni e Pier Carlo Padoan e si augura che dopo il voto del 4 marzo sia ancora l’attuale premier a guidare il governo, magari sostenuto da una grande coalizione all’italiana. Secondo la rivista economica inglese, la figura di Gentiloni “rassicurerebbe gli investitori”. In due articoli, in cui si disegnano gli […]

Governo Gentiloni: decimo mese

Governo Gentiloni: decimo mese

La propaganda del regime fascista e nazifascista anche attraverso la produzione, la distribuzione o la vendita di beni che raffigurano persone o simboli ad essi chiaramente riferiti è a un passo dal diventare un reato previsto dal codice penale. L’Aula della Camera approva la proposta di legge di […]

Governo Gentiloni: settimo mese

Governo Gentiloni: settimo mese

La Camera dei Deputati approva (con 267 voti a favore, 136 contrari e 24 astenuti) la riforma del codice penale, del codice di procedura penale e dell’ordinamento penitenziario, sulla quale il governo aveva posto la fiducia. Il provvedimento (composto di 40 articoli), nel testo approvato dalla Commissione Giustizia del Senato, […]

Ddl salvataggio banche venete

Ddl salvataggio banche venete

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge per il salvataggio di Veneto Banca e Popolare Vicenza. “Un intervento a favore di correntisti e risparmiatori” e “delle economie del territorio” per evitare “un fallimento disordinato”, ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al termine del cdm. […]

Decreto sulle banche in liquidazione

Decreto sulle banche in liquidazione

Il CdM, su proposta del Premier Gentiloni e del Ministro Padoan, ha approvato, in via definitiva, il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri sulla disciplina di funzionamento del collegio arbitrale che dovrà decidere in merito all’erogazione delle prestazioni in favore degli investitori che, alla data del 23 […]

Governo Gentiloni: terzo mese (pagelle)

Governo Gentiloni: terzo mese (pagelle)

Andrea Orlando (7), ministro della Giustizia. Per il ministro della giustizia Andrea Orlando “l’Ue, su istanza di Italia e Germania, ha chiesto ai gestori dei provider di cooperare con le autorità competenti rimuovendo su segnalazione questi contenuti. A maggio è stato siglato un accordo con Facebook, Microsoft, Google e […]

Governo Gentiloni: primo mese (pagelle)

Governo Gentiloni: primo mese (pagelle)

Andrea Orlando (7), ministro della Giustizia. Per il ministro della giustizia Andrea Orlando “l’Ue, su istanza di Italia e Germania, ha chiesto ai gestori dei provider di cooperare con le autorità competenti rimuovendo su segnalazione questi contenuti. A maggio è stato siglato un accordo con Facebook, Microsoft, Google e […]