Tag: L Chrëschtlech-Sozial Vollekspartei

Sei mesi in Europa - secondo semestre 2013

Sei mesi in Europa – 2ndo semestre 2013

Elezioni in Austria. La grande coalizione dei socialdemocratici del cancelliere Werner Faymann e del suo vice e ministro degli Esteri, il democristiano Michael Spindelegger, resta al potere, conserva la maggioranza necessaria per continuare a governare la ricca, efficiente Austria. Ma è una maggioranza che si assottiglia, con i due maggiori partiti […]

Lussemburgo, vince la coalizione Gambia

Lussemburgo, vince la coalizione Gambia

Le elezioni generali anticipate sono state convocate dopo che il primo ministro Jean-Claude Juncker, all’epoca il capo di governo più longevo dell’Unione europea, ha annunciato le sue dimissioni per uno scandalo di spionaggio che ha coinvolto il Service de Renseignement de l’Etat (SREL).  La rivista ha rilevato che […]

Sei mesi in Europa - primo semestre 2009

Sei mesi in Europa – 1mo semestre 2009

Le elezioni europee si caratterizzano per l”ascesa dell’estrema destra continentale. Quello che ha più scosso l’opinione pubblica è stata l’avanza dell’estrema destra in tutta Europa (spesso di ideologie fasciste), ma sempre e comunque portatrice di tendenze razziste anti-immigrati. Tutti i quotidiani nazionali ed europei e molti portali web che […]

Lussemburgo, Juncker si conferma

Lussemburgo, Juncker si conferma

Le elezioni si sono svolte a Lussemburgo il 7 giugno 2009, insieme alle elezioni del 2009 al Parlamento europeo. Tutti i sessanta membri della Camera dei Deputati sono stati eletti per cinque anni. I sondaggi sono stati sormontati dal Partito del Popolo Social cristiano, che ha costruito il […]