Tag: Jyrki Katainen

Finlandia, sconfitto il governo conservatore

Terremoto politico e sconfitta sonora del governo uscente nella Finlandia stremata da tre anni di recessione, ma contro ogni aspettativa i populisti di destra xenofobi e antieuropei, i ‘Veri finlandesi’di Timo Soini, incassano la disfatta più dura tra tutte le forze politiche in corsa: speravano di diventare secondo […]

Sei mesi in Europa - secondo semestre 2014

Sei mesi in Europa – 2ndo semestre 2014

Commissione Juncker. A inizio mese c’è stato il primo assaggio con le nomine di Donald Tusk come Presidente del Consiglio europeo e di Federica Mogherini come ministro degli Esteri Europeo. Non si era porò riusciti a nominare tutti i ministri poichè non c’era un accordo politico. uindici commissari fanno parte del Ppe, sette del […]

Ue: al via la commissione Junker

Ue: al via la commissione Junker

La Commissione Juncker ha iniziato il suo corso il 1° novembre 2014. Juncker è stato eletto dal Parlamento europeo il 15 luglio 2014, dopo essere stato nominato dal Consiglio europeo il 27 giugno, a seguito dei risultati delle elezioni europee del 2014. Jean-Claude Juncker è il primo presidente della Commissione […]

Sei mesi in Europa - primo semestre 2014

Sei mesi in Europa – 1mo semestre 2014

Elezioni per il Parlamento europeo. Boom della sinistra di Tsipras in Grecia e valanga di voti per gli euroscettici dell’Ukip di Nigel Farage. Poi c’è il Partito popolare europeo che conquista 212 seggi contro i 185 dei socialisti del S&D. Ma il dato più rilevante delle Europee, oltre alla vittoria storica del leader Matteo Renzi in Italia e la tenuta di Angela […]

In Finlandia trionfa l' ultradestra

In Finlandia trionfa l’ultradestra

La tempesta dell’ ultradestra antieuropea investe la prospera Finlandia e minaccia un Blitzkrieg euroscettico nell’ Unione europea contro i soccorsi in nome del salvataggio dell’ euro ai paesi iperindebitati dell’ Europa meridionale. Alle elezioni parlamentari svoltesi ieri trionfano i “Veri finlandesi” del leader della destra radicale Timo Soini. […]