Tag: islam

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

L’alcol è già vietato e ci sono multe e condanne per chi non va alla preghiera il venerdì. Ma ora li Brunei ha introdotto un nuovo codice penale basato sulla sharia, che prevede le pene scritte dal Corano. Quindi, dal 3 aprile, omosessuali e adulteri rischiano la lapidazione. La punizione per i ladri invece consiste nel taglio della mano e del piede. Sono queste le nuove leggi […]

Burqa e burkini

Burqa e burkini

Se il burqa è un capo di vestiario che annulla la donna; il burkini invece è solo un modo diverso per fare il bagno. Di fatto li la donna è riconoscibile e non si può nemmeno pensare che possa nascondere una bomba in quel poco tessuto (se proprio […]

Sei mesi in Europa - primo semestre 2015

Sei mesi in Europa – 1mo semestre 2015

Atene avrebbe dovuto raggiungere un’intesa con la Troika per chiudere il piano di salvataggio. E al tavolo dei negoziati Bce, Ue e Fmi hanno chiesto altri 2,5 miliardi di tagli per garantire l’ultima tranche di aiuti. Antonis Samaras per prendere tempo ha deciso di anticipare di qualche mese l’elezione del Presidente della […]

Truppe di terra in Siria

Truppe di terra in Siria

Ho parlato nei precedenti post dell’Attentato a Charlie Hebdo, del fatto (che a me pare ovvio) che quei terroristi sono l’estrema minoranza dei mussulmani e le varie dichiarazioni che vi sono succedute. Tra chi contrasta la mia visione qualcuno, però mi ha detto: “Non tutti i mussulmani sono terroristi, […]

Islam e terrorismo sono cose diverse

Islam e terrorismo sono cose diverse

  In questi giorni ho sentito molte affermazioni deprecabili in merito all’attentato alla redazione di Charlie Hebdo. Marine Le Pen ha lamentato di non essere stata invitata alla manifestazione generale di domenica scorsa. A parte le conosciute politiche immigratorie del suo partito; ma mi sembra normale il non […]

L'islamico e il terrorista

L’islamico e il terrorista

Tutto è partito dall’attentato a Parigi alla redazione di Charlie Hebdo e ai tre giorni che sono passati per catturare e ammazzare (per forza di cose) gli attentatori. Il peggio, però, secondo me è la discussione si è creata a seguito di questo. Tutta improntata sullo scontro di […]

Attentato a Charlie Hebdo

Attentato a Charlie Hebdo

Si sa la satira da fastidio sopratutto quando colpisce nel centro e ogni bersaglio cerca a suo modo di salvarsi da essa. Ma non tutti sono democratici e non tutti lo fanno quindi con metodi civili. E’ successo che due “simpatici” fratelli parigini di religione islamica e un […]

Niqab e Burqa

Niqab e Burqa

Sempre più donne completamente coperte (con solo gli occhi visibili) e contemporaneamente gente (anche italiana) che parte per andare a fare la guerra in Medio Oriente. Di burqa a dire la verità ne vedo pochi in giro, ma il numero di Niqab nelle strade italiane sta aumentando esponenzialmente. […]

L'Isis non è l'Islam

L’Isis non è l’Islam

Sento molta confusione in giro e sopratutto ora che sono partiti i raid inglesi e statunitensi contro le roccaforti dell’Isis c’è da specificare che l’Isi non comprende, ne tantomeno rapprensenta tutto l’Islam. L’Isis perseguita tutti gli sciiti e comunque l’estrema minoranza dei sunniti è così radicale e abbraccia […]

Tanti piccoli califfati

Tanti piccoli califfati

Il più famoso è quello dell’Isis tra Siria e Iraq; poi c’è quello dei Boko Haram in Nigeria e ora anche Bengasi in Libia sembra esserlo diventato. E poi come scordarsi dei Taleban in Afghamosta e della difficile situazione della Somalia. Si sta ridisegnando una nuova geografia, che con […]

Il nuovo Califfato

Il nuovo Califfato

Il nuovo «Califfo» del mondo islamico Abu Bakr Al Baghdadi ha fatto il suo primo discorso dopo l’instaurazione del Califfato, per ora esteso da Aleppo alla periferia di Baghdad, ma con l’ambizione, in cinque anni, di tornare all’estensione di quello dell’età d’oro dell’islam, dall’Iran alla Spagna. Al Baghdadi […]

Matteo Renzi nuovo segretario del Pd

Lo scorso 8 dicembre si sono tenute le primarie del Partito Democratico che hanno visto 2.900.000 persone recarsi nei 9.000 gazebo/seggi per eleggere il nuovo segretario del partito, che doveva succedere a Gugliemo Epifani (che però era solo un segretario di passaggio in quanto il vero segretario da […]

Calderoli: Una persona per bene

Calderoli: Una persona per bene

“Dare il voto agli extracomunitari? Un paese civile non può fare votare dei bingo-bongo che fino a qualche anno fa stavano ancora sugli alberi” “La civiltà gay ha trasformato la Padania in un ricettacolo di culattoni… Qua rischiamo di diventare un popolo di ricchioni” “Gli immigrati tornino nel […]

Secondo semestre 2006

Sei mesi in Europa – 2ndo semestre 2006

Quattro elezioni in questo semestre. Due governi tengono, altri due vengono sostituiti. L’Austria comincia a pensare al dopo Schüssel.  I socialdemocratici  di Alfred Gusenbauer hanno vinto le elezioni politiche; ma hanno dovuto formare una grande coalizione con gli sconfitti popolari dell’ex cancelliere Schussel. Bene Verdi e estrema destra. Male i […]

Iran: le limitazioni al programma nucleare

Iran condanna video con insulti a Maometto

Teheran annuncia una protesta formale dopo le immagini diffuse dalla tv danese che mostrano gli esponenti di un partito di destra mentre si fanno beffe del Profeta Ancora tensione tra alcuni Paesi occidentali e il mondo islamico dopo la vicenda delle vignette blasfeme. L’Iran ha annunciato oggi di voler presentare una […]