Tag: Giorgio Napolitano

Casellati e Fico presidenti di Senato e Camera

Casellati e Fico presidenti di Senato e Camera

Maria Elisabetta Alberti Casellati, senatrice di Forza Italia, è la nuova presidente del Senato. È la prima donna a ricoprire la seconda carica dello Stato. Applausi da tutto l’emiciclo di Palazzo Madama, al momento del raggiungimento del quorum necessario all’elezione da parte della candidata del centrodestra. Dal banco […]

Napolitano si dimette

Napolitano si dimette

L’altro ieri Giorgio Napolitano ha dato le dimissioni da presidente della Repubblica. E’ stato il presidente che ha sostenuto più a lungo quel ruolo, essendo stato eletto due volte. Il 10 maggio 2006, al quarto scrutinio, Napolitano ricevette 543 voti: il centrodestra si rifiutò di votarlo. Una lunga […]

Fine semestre italiano Ue

Fine semestre italiano Ue

Matteo Renzi ha parlato all’Europarlamento nel corso del discorso per la fine della presidenza italiana della Ue. Ecco i passaggi principali del suo discorso.  “L’Italia “ha 
proposto un cambiamento del paradigma economico di questi 
anni perchè o si cambia marcia 
sull’economia o diventiamo il fanalino di coda di […]

Napolitano conferma le dimissioni

Napolitano conferma le dimissioni

“Questa volta sarà un discorso speciale e diverso”. E’ stato l’esordio del presidente Giorgio Napolitano. Durante il discorso di fine anno, il capo dello Stato ha annunciato subito le prossime dimissioni. “Il destinatario di questo discorso è anche chi presto mi succederà nella presidenza della Repubblica. Rassegnerò le […]

Napolitano contro l'antipolitica

Napolitano contro l’antipolitica

Giorgio Napolitano approfitta del discorso all’Accademia dei Lincei per sferrare un duro attacco all’antipolitica che definisce “patologia eversiva” e denunciare, in riferimento al recente scandalo che ha terremotato il Comune di Roma, “un grave decadimento della politica” che “senza moralità” degenera inevitabilmente nella corruzione. E’ un discorso appassionato […]

Sciopero generale Cgil Uil

Sciopero generale Cgil Uil

Questo sciopero è stato convocato contro la legge di stabilità e il Jobs Act. Originariamente solo dalla Cgil; poi anche dalla Uil e dalla Ugl. La Cisl è rimasta contraria allo sciopero poichè crede che “Il Paese ha bisogno di fabbriche aperte, non occupate e la Cisl non si […]

Paolo Gentiloni nuovo ministro degli Esteri

Paolo Gentiloni nuovo ministro degli Esteri

Per sostituire Federica Mogherini, che diventerà il ministro degli esteri dell’Unione Europea, si è atteso davvero fino all’ultimo momento. Il motivo di questo è stata la differenza di vedute tra il premier Matteo Renzi e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano su chi nominare. Matteo Renzi teneva molto […]

Deposizione Napolitano trattativa Stato-Mafia

Deposizione Napolitano trattativa Stato-Mafia

Com’era largamente prevedibile, anzi scontato, le tre ore d’udienza specialissima al Quirinale, per la testimonianza del presidente della Repubblica così tenacemente voluta dall’accusa, non sono servite praticamente a nulla alla Corte d’Assise appositamente trasferitasi da Palermo. Presunte erano e presunte sono rimaste le cosiddette trattative fra pezzi dello Stato […]

Csm, eletto Legnini

Csm, eletto Legnini

È Giovanni Legnini il nuovo vicepresidente del Csm. E’ stato eletto con 20 voti a favore e 3 schede bianche, una nulla e una per Giuseppe Fanfani, nel corso della riunione presieduta dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano. Ma la scelta del Parlamento sui membri laici del Consiglio subisce anche un brutto colpo: […]

Sei mesi in Europa - primo semestre 2014

Sei mesi in Europa – 1mo semestre 2014

Elezioni per il Parlamento europeo. Boom della sinistra di Tsipras in Grecia e valanga di voti per gli euroscettici dell’Ukip di Nigel Farage. Poi c’è il Partito popolare europeo che conquista 212 seggi contro i 185 dei socialisti del S&D. Ma il dato più rilevante delle Europee, oltre alla vittoria storica del leader Matteo Renzi in Italia e la tenuta di Angela […]

Nasce il governo Renzi

Il governo di Enrico Letta è morto a causa del suo non fare le riforme e dal suo temporeggiare, non prendendo in considerazione la situazione drammatica in cui è l’Italia ormai da molto tempo. A Matteo Renzi sicuramente non conveniva andare al governo adesso; ma provabilmente poteva aspettare […]

Caos a cinque stelle

Il comportamento parlamentare del gruppo del Movimento 5 Stelle è da studiare. Sono entrati in Parlamento dicendo che tutti gli altri partiti erano moribondi e che in tanti anni non hanno voluto fare nessuna riforma; poi quando un leader politico (Matteo Renzi) avvia le riforme ed è quasi […]

Cdm approva decreto Milleproroghe

Cdm approva decreto Milleproroghe

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto ‘milleproroghe’. La riunione è durata circa un’ora e mezza. Il pasticcio del salva Roma, con lo stop imposto alla vigilia di Natale dal capo dello Stato al governo, ha spostato l’attenzione dell’esecutivo su questo provvedimento. Sempre nella riunione odierna, il governo […]

Governo Letta: settimo mese

Governo Letta: settimo mese

Anna Maria Cancellieri è stata accusata, nella sua qualità di ministro della giustizia, di aver interceduto per far scarcerare Giulia Ligresti e porla agli arresti domiciliari. Lei si difende dicendo di essersi comportata in questo modo in almeno altri cento casi e comunque rivendica di essere una “persona umana”. Enrico […]