Tag: Democratici di Sinistra

Federazione Laburista

[Storia] I socialisti che nella seconda repubblica decisero di andare con i post comunisti

Il movimento nacque all’indomani dell’elezione di Ottaviano Del Turco segretario del Partito Socialista Italiano (29 maggio 1993), per proseguire da sinistra, e sotto un’altra forma, la politica di rinnovamento del socialismo italiano, che aveva tentato invano Giorgio Benvenuto nei suoi 100 giorni da segretario successivi le dimissioni di Bettino Craxi. La nascita dell’associazione venne annunciata con […]

Democratici di Sinistra

[Storia] I Ds che furuno

Sono passati dieci anni dall’inizio dell’avventura dei Democratici Italiani, confluiti in realtà lo scorso anno nel Partito Democratico. L’idea di D’Alema di unificare il PDS con altre forze della sinistra italiana fu anticipata il 18 febbraio 1995 da Ermanno Gorrieri durante la I Assemblea Nazionale dei Cristiano Sociali. Per D’Alema era giunto il […]

pd

Nasce il Partito Democratico

Il Partito Democratico nasce dalla fusione tra alcuni partiti italiani di centro-sinistra, in particolar modo tra i Democratici di Sinistra (socialdemocratici) e Democrazia è Libertà – La Margherita. Il PD può essere considerato l’erede del progetto politico de L’Ulivo, ideato da Romano Prodi. Il congresso dei DS è […]

Bindi, Veltroni o Letta?

E se vincesse la Bindi?

Non vincerà, tranquilli – ma se invece succedesse? Se quei milioni di imprevisti sconosciuti che resero le primarie di Prodi un plebiscito si rifacessero vivi domenica? Se facessero saltare in aria tutte le previsioni, mandando alla segreteria del partito di centrosinistra una casta democristiana 56enne? Non accadrà, non […]

Cdm a Caserta

Prodi e le primarie

Da Rosy Bindi non se l’ aspettavano. «Per chi voterà – si è chiesta la ministra della Famiglia giovedì a Cortina – Romano Prodi alle primarie del Pd? Io sono contenta che mi sostengono il fratello, la moglie e i figli di Prodi». La notizia è rimbalzata dai […]

Bindi, Veltroni o Letta?

Bindi, Veltroni o Letta?

Francesco De Gregori vuole «un bene dell’anima a Walter Veltroni », ha confidato al Corriere. Ma «ha la smania di piacere a tutti», «dice tutto e il contrario di tutto» ed è sostenuto «dai poteri forti e consolidati che sono sempre gli stessi da decenni». E così, per […]

Pd, Prodi vuole più candidati

Governo Prodi II: quattordicesimo mese

Proseguono le liberalizzazioni volute dal governo Prodi. Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge Bersani che apre il mercato dell’elettricità. Dal 1 luglio le famiglie italiane e le piccole e medie imprese (le grandi aziende potevano già farlo), potranno cambiare il gestore dell’elettricità senza subire un […]

Pd, Prodi vuole più candidati

Pd, Prodi vuole più candidati

«Primarie aperte» per la leadership del Partito democratico. Le invoca Romano Prodi, con una lettera diffusa ieri dal suo sito Internet. «Sbaglia – avverte il presidente del Consiglio – chi pensa che tutto sia già scritto e preordinato: c’ è spazio per candidati, liste e progetti, ma guai […]

Governo Prodi II: tredicesimo mese

Governo Prodi II: tredicesimo mese

Il viceministro Vincenzo Visco rimette le deleghe sulla Guardia di Finanza dopo le polemiche con il comandante della GdF Roberto Speciale, sostituito dal Governo con Cosimo D’Arrigo. Al Senato il dibattito sul caso Visco si terrà solo mercoledì prossimo ma il governo e lo stesso vice ministro dell’ Economia hanno già anticipato la linea. […]

Verso il Pd, è nato il comitato dei 45

Verso il Pd, è nato il comitato dei 45

Sono quarantacinque i membri del comitato promotore del Partito Democratico. Tre in più di quanto previsto fino alla serata di ieri. La lista sofferta dei nomi ufficiali è stata ufficializzata alla fine della prima riunione del Comitato che dovrà studiare tempi e modi per l’elezione dell’Assemblea costituente del […]

Si scindono dai Ds quelli che non vogliono entrare nel Pd: nasce Sinistra Democratica

Governo Prodi II: dodicesimo mese

Erano dieci anni che un presidente del consiglio italiano non andava in Brasile. Nel corso della sua visita ufficiale, Romano Prodi ha annunciato che l’Italia investirà 480 milioni di dollari per produrre biodiesel in Brasile – l’investimento più grande fatto finora in questo settore. Nella conferenza stampa che si è […]

Grillini: Ds ricattati dai Teodem, ma io no straccio la tessera

Grillini: via dal Pd

A sinistra del Partito democratico s’avanza una strana coppia di «naufraghi», che annuncerà la nascita di un nuovo movimento il prossimo undici maggio, quando a Milano inizierà il congresso dell’Arcigay. Meglio, un partito che avrà nel simbolo un chiaro riferimento alle coppie di fatto e come sigla userà […]

Governo Prodi II: undicesimo mese

Governo Prodi II: undicesimo mese

Migliaia di persone hanno manifestato sabato a Roma per i diritti delle coppie di fatto. Nella cornice di piazza Farnese circa cinquantamila persone, tra cui molti rappresentanti di associazioni per i diritti dei gay, hanno chiesto l’introduzione del matrimonio per le coppie omosessuali. Alcune settimane fa il governo guidato […]

Mussi: "Staminali, speranza per i malati. Ho dato più libertà alla ricerca Ue"

Mussi minaccia la scissione

Se il leader della Quercia Piero Fassino assicura che il Partito Democratico potrà nascere entro un anno, il diessino Fabio Mussi alza le barricate e arriva a minacciare la scissione. “Nel momento in cui si aprirà la costituente del Partito Democratico – ha chiarito – sarà formato un […]

I dodici punti «non negoziabili»

Crisi Prodi II

Ds. La crisi di governo non avrà ripercussioni sulle missioni internazionali in cui l’Italia e’ impegnata. Lo ha assicurato il ministro degli Esteri Massimo D’Alema nel corso di una conferenza stampa alla Farnesina.  “Qualsiasi sviluppo politico avra’ la crisi, non vi sara’ alcun impatto sulle missioni internazionali in cui e’ […]

I dodici punti «non negoziabili»

Primarie Unione

Genova. E’ Marta Vincenzi la vincitrice delle primarie dell’Unione per la carica di sindaco di Genova. La candidata dell’Ulivo ha ottenuto il 60% dei voti, seguita dall’ex presidente di Assindustria Stefano Zara con il 25.1 e dall’intellettuale Edoardo Sanguineti di Unione a Sinistra con il 14.3%. Molto alta anche l’affluenza ai seggi, definita […]