Tag: Beatrice Lorenzin

536 giorni di governo Gentiloni

536 giorni di governo Gentiloni

Eliminazione voucher Jobs Act. Referendum voucher. Ddl Milleproroghe Terza corsia A2 Salerno-Reggio Calabria Riordino Protezione Civile. Senato. Camera. Decreto Salva banche. Senato. Decreto 2. Senato. Ddl Salva-risparmio. Camera. Ddl anti reciclaggio Testo Unico del Pubblico Impiego. Disciplina lavoro pubblico. Piano Stategico del Turismo 2017-2022 Responsabilità civile e penale […]

Il Pd XVIII legislatura

Il Pd XVIII legislatura

I renziani in direzione rimangono il 60% (120 membri), di cui il 20% facenti capo a Luca Lotti, un altro 20% dell’area Guerini-Delrio, un 10% dei Millennials, i 20 giovani dai 18 ai 32 anni cooptati da Renzi, 5% di boschiani e 5% facenti capo a Rosato. Il […]

Bonino e Lorenzin per le larghe intese

Bonino e Lorenzin per le larghe intese

Sono entrambe alleate del Pd nella coalizione di centrosinistra. Beatrice Lorenzin con “Civica Popolare” ed Emma Bonino con “+Europa” convergono sul punto: le larghe intese con Forza Italia sono un’ipotesi percorribile, Paolo Gentiloni a Palazzo Chigi è una certezza. Lo dice Beatrice Lorenzin in un’intervista al Corriere della […]

Csx: Pd e poco più.

Csx: Pd e poco più.

Anche il centrosinistra ha una coalizione; ma in realtà sono solamente i resti dei partiti che hanno governato in questa legislatura. Meglio ancora, il Partito Democratico e quel che rimane dei suoi alleati. Il Pd e le liste collegate non hanno alcuna possibilità di vincere queste elezioni e […]

Virginia Raggi scrive a Lorenzin e Fedeli: "Bimbi non vaccinati possono andare a scuola"

Virginia Raggi scrive a Lorenzin e Fedeli: “Bimbi non vaccinati possono andare a scuola”

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha scritto al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, al ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al presidente dell’Anci Antonio Decaro per informarli della mozione, approvata all’unanimità dall’ Assemblea Capitolina, riguardo alla necessità di rispettare la continuità […]

Il biotestamento è legge

Il biotestamento è legge

Il biotestamento (ovvero il testo sulle Disposizioni anticipate di trattamento e in materia di consenso informato), legge già licenziata dalla Camera, è passata senza modifiche al Senato. La legge è stata quindi approvata in via definitiva con 180 favorevoli, 71 contrari e sei astensioni. A favore Pd, M5s, […]

Il nuovo centrosinistra a quattro gambe

Il nuovo centrosinistra a quattro gambe

L’ultimo tassello è stato messo a posto ieri con l’intesa sancita fra Matteo Renzi e i Verdi. A questo punto il leader Pd potrà contare anche sull’appoggio della quarta “gamba” della coalizione di centrosinistra. Che affiancherà i centristi provenienti da Ap, la lista di Emma Bonino “Più Europa” […]

Prove di scissione in Ap

Prove di scissione in Ap

Lunedì Alternativa Popolare, il partito di centro che fa parte della maggioranza parlamentare che sostiene il governo Gentiloni, ha tenuto la prima riunione della direzione dopo l’annuncio della volontà di non candidarsi alle prossime elezioni da parte del suo presidente, il ministro degli Esteri Agelino Alfano. L’esito della riunione è stato […]

Lo Ius soli rallenta

Lo Ius soli rallenta

“Il disegno di legge sullo ius soli deve essere emendato perché ci sono alcune cose che non funzionano”, ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano. “Lo abbiamo votato nel 2015 e l’ho sostenuto con forza. E’ diventato un problema di logistica temporale, non di merito, anche se […]

Governo Gentiloni: ottavo mese

Governo Gentiloni: ottavo mese

A pochi giorni dal G20 di Amburgo, i leader di Italia, Francia e Germania hanno avuto un nuovo incontro a Trieste. Paolo Gentiloni, Emmanuel Macron e Angela Merkel si sono ritrovati per un trilaterale a margine del vertice sui Balcani nella città del Friuli Venezia Giulia. All’incontro, che si è svolto […]

Ddl Vaccini approvato al Senato

Ddl Vaccini approvato al Senato

Dieci e non dodici vaccini obbligatori per iscrivere i bambini a scuola, la possibilità di prenotarli in farmacia (ma non di farli come chiedeva il senatore di Fi che è pure presidente dell’ordine farmacisti), poi sanzioni più basse e nessuna minaccia alla patria potestà per chi non rispetta la […]