383 giorni di governo Giolitti V

383 giorni di governo Giolitti V

GIOLITTI V

16 giugno 1920 – 04 luglio 1921

Maggioranza: Liberali (senza partito), Ppi, Pdsi, Psri, Partito Radicale

Premier:  Giovanni Giolitti

Esteri: Carlo Sforza
Interno: Giovanni Giolitti
Guerra: Ivanoe Bonomi (fino al 02/04/1921), Giulio Rodinò (dal 02/04/1921)
Marina: Giovanni Sechi
Giustizia e Affari di Culto: Luigi Fera
Finanze: Francesco Tedesco (fino al 10/08/1920), Luigi Facta (dal 10/08/1920)
Tesoro: Filippo Meda (fino al 02/04/1921), Ivanoe Bonomi (dal 02/04/1921)

Lavori Pubblici:  Camillo Peano
Pubblica Istruzione: Benedetto Croce
Lavoro e Previdenza Sociale: Arturo Labriola
Industria e Commercio: Giulio Alessio
Agricoltura: Giuseppe Micheli
Poste e Telegrafi: Rosario Pasqualino Vassallo
Colonie: Luigi Rossi
Ricostruzione delle terre liberate dal Nemico: Giovanni Ranieri

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.