Morto Milosevic

Morto Milosevic

Aveva 64 anni. Il decesso per “cause naturali”. Era stato presidente della Jugoslavia negli anni del disfacimento della repubblica balcanica. Accusato davanti al Tribunale internazionale di gravissime atrocità in Bosnia e Kosovo. Da tempo soffrire di cuore. Cala il sipario sull’uomo che, negli anni ’90 ha portato alla […]

Le invasioni barbariche

Le invasioni barbariche

  Programmi televisivi gradevoli, in Italia, ce ne sono pochi. Ogni volta che cambi canale ti ritrovi catapultato in trenini di capodanno, canzoni anni 60, milioni di euro regalati come se fosse pane e Nutella. Ieri sera ho guardato su La7 la nuova edizione de “Le invasioni barbariche”, […]

Diliberto - Berlusconi: 1-0

Diliberto – Berlusconi: 1-0

Il primo è Diliberto, che sfrutta meno dei due minuti a sua disposizione per dire: “Mi sono accorto che i miei genitori mi hanno fatto un grande regalo. Che le cose sono importanti ce ne accorgiamo solo quando sono in pericolo. Il regalo che mi hanno fatto è stato quello […]

Rosa nel Pugno, ingresso ufficiale nell'Unione

Quante spine ha la Rosa nel pugno

L’obiettivo di Bonino e Pannella è azzoppare il partito democratico e attirare gli elettori di sinistra verso un nuovo cartello zapaterista. Chi ascolta Radio radicale può facilmente farsi l’idea che la Rosa nel pugno rappresenti un segno di divisione nel centrosinistra. Marco Pannella, Daniele Capezzone e altri esponenti radicali non perdono un’occasione per polemizzare con altri partiti […]

14 crisi nel quinquennio Cdl

14 crisi nel quinquennio Cdl

Uno dei cavalli di battaglia della Cdl è che nel quinquennio che sta volgendo a termine ha governato dovendo cambiare sono due governi (un presidente); invece il centrosinistra nel 96/01 ha cambiato ben quattro governi (3 presidenti). La Cdl non tiene, però conto, che mentre nel centrosinistra i cambi in corsa sono […]

Storace "spia" Marrazzo e Mussolini

Dimissioni Storace, le reazioni

Il ministro della Salute, Francesco Storace, ha annunciato a Gianfranco Fini la sua intenzione di dimettersi per evitare strumentalizzazioni della sinistra sulla vicenda intercettazioni. Silvio Berlusconi: «Un gesto di grande moralità, ma anche di assoluta generosità del ministro della Salute che ha il solo intento di evitare ulteriori strumentalizzazioni […]

“Meglio fascista che frocio!”.

“Meglio fascista che frocio!”.

Lo ha urlato Alessandra Mussolini in faccia a Vladimir Luxuria durante la trasmissione Porta a Porta di ieri sera. La nipote del duce, famigerata per adoperare un linguaggio non propriamente sofisticato, s’è vantata pubblicamente di essere fascista e subito dopo, presa dall’ira, ha insultato Luxuria, candidato di Rifondazione […]

Storace "spia" Marrazzo e Mussolini

Storace “spia” Marrazzo e Mussolini

Oggi dalle colonne del Corriere della Sera la notizia di 16 arresti effettuati su ordine della Procura di Milano. L’accusa è di aver compiuto spionaggio politico per condizionare le elezioni acquisendo elementi contro gli avversari di Storace, in particolare Marrazzo e Alessandra Mussolini. I reati ipotizzati in 300 […]

emendamento del Partito Democratico al ddl di riforma della governance della Sanità Pubblica

Ddl Semplificazioni amministrative

Il Parlamento torna sulla materia della semplificazione amministrativa nei procedimenti relativi alle minorazioni civili con la Legge 80/2006, in modo più determinato della precedente e inapplicata Legge 326/2003. Un articolo specifico prevede che alle Regioni sia data facoltà di adottare disposizioni per semplificare le procedure di accertamento delle […]

Corsera: "Stiamo con l'Unione". L'ira del centrodestra contro Mieli

Corsera: “Stiamo con l’Unione”. L’ira del centrodestra contro Mieli

“Il Corriere della Sera auspica la vittoria del centrosinistra”. Fa rumore la decisione di Paolo Mieli, direttore del quotidiano di Via Solferino, di annunciare in un editoriale la scelta elettorale del quotidiano milanese. Una decisione, spiegata stamattina in un editoriale, che Mieli giustifica con “l’esito deludente del governo Berlusconi” e con […]

Il popolo di Dolcenera

Il popolo di Dolcenera

In breve: in televisione, buca lo schermo. Ma sul lettore CD…  Meno in breve: è giusto ammettere che prima di ascoltare questo disco Dolcenera ci stava pressoché simpatica come personaggio TV: il suo atteggiamento da gattamorta, ancorché pesantemente ricalcato da modelli precedenti, aveva portato ai momenti più divertenti […]

Lettera aperta a Serena Dandini

Lettera aperta a Serena Dandini

Cara Serena Dandini, appollaiata su un pianoforte a coda e fasciata in un abito da sera scollacciato (probabilmente scartato da Ilary Blasi) ti sei presentata in prima serata per uno speciale del tuo Parla con me. Il tempo di trasmettere un divertente faccia a faccia tra Neri Fassino Marcorè Gasparri, […]

Berlusconi perde la causa con Travaglio

Berlusconi perde la causa con Travaglio

«L’odore dei soldi» era stato anche oggetto dell’intervista a Luttazzi Respinta dal giudice di Roma la richiesta di risarcimento avanzata dal premier che si era ritenuto diffamato dal libro del giornalista Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi ha perso la causa per diffamazione intentata contro il giornalista Marco […]