SanRemo 2019: terza serata

Sanremo 2019

Ultimo – I tuoi particolari Se Dio inventasse delle nuove parole, potrei scriverti nuove canzoni d’amore e cantartele qui“. E’ stato lasciato, ma non si rassegna. Una bella canzone. 7 1/2
Boombadash – Per un milione
Ti aspetto come i bimbi aspettano il Natale“. E’ una canzone d’amore, ma con tanta ironia. Ed è un valore aggiunto. 7 1/2
Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte Più ti guardo e più vedo la parte migliore di noi“. Canzone d’amore e di resistenza. Per chi lotta perchè la propria storia funzioni. Questa è dedicata a D’Alessio. Lo ha dichiarato lei in un’intervista. 6 1/2
Mahmood – Soldi Ho capito che tu da me volevi solo soldi, soldi. Come se io avessi avuto soldi, soldi“. Canta la sua realtà. Tra il padre che non ha fatto il padre e chi lo cerca solo per interesse. 6 1/2
Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood “Si parla più l’inglese, che i dialetti nostri”. “Stasera chiudo gli occhi, ma non dormirò”. Un ricordo del proprio nonno. 6
Motta – Dov’è l’Italia Dov’è l’Italia amore mio? Mi sono perso“. Canzone confusa tra una storia d’amore e l’amore non corrisposto per la propria nazione. 6
Irama – La ragazza col cuore di latta
Già senti che questo cuore batte per tutti e due“. Canzone bella e tema importante; ma il ritmo è quello delle altre sue canzoni. Canta sempre la stessa cosa. 5 1/2
Simone Cristicchi – Abbi cura di me Ti immagini se cominciassimo a volare tra le montagne e il mare“. Poesia musicata. Cristicchi ha fatto di meglio. 5 1/2
Francesco Renga – Aspetto che torni
Il mondo si è perso, tu invece rimani“. Le canzoni di Renga sono le stesse da anni. Che noia. 5
Nino D’Angelo e Livio Cori- Un’altra luce
La tua faccia pulita si è sporcata con i graffi del tenmpo che fugge“. Mi sembrano due canzoni diverse. Orecchiabile quando canta Cori, incomprensibile quando canta D’Angelo. 4
Patty Pravo & Briga – Un pò come la vita
Non mi basterà il ricordo. Vorrei trovarni in condizione di una luce alla stazione“. Veramente una brutta canzone. Briga non canta nel suo stile e la Pravo è sprecata qui. 4
The Zen Circus – L’amore è una dittatura Non ci assomiglieranno, figli ormai del mondo intero“. Ad ascoltare questa canzone mi viene il mal di testa. 2
 
Virginia Raffaele Non fa l’imitatrice in questo festival. E’ una conduttrice a tutto tondo. Ma non ci fa mancare nemmeno la sua ironia e le sue gag. 8
Claudio Bisio E’ cresciuto con le serate. Tra gag politiche e simpatia, il mio giudizio è molto positivo. 7 1/2
Claudio Baglioni Ha evitato di presentare le canzoni, facendolo fare ai due colleghi. In compenso canta le sue canzoni, duetta con gli ospiti e fa gag con gli altri conduttori. 7
 
Ornella Vanoni Momento memorabile, il migliore del festival. La Vanoni entra sul palco a sorpresa e si lamenta cobn la Raffaele delle imitazioni che le fa. Poi duetta con lei e infine presenta la Pravo e la saluta sul palco per quasi un minuto. 9
Serena Rossi
Interpreta Mia Martini nel film “Io sono Mia”, andato al cinema un mese fa e su Raiuno subito dopo il Festival. Serena Rossi duetta con Baglioni in “Almeno tu nell’universo”. 7 1/2
Raf & Umberto Tozzi Cantano “Il battito animale”, “Notte rosa”, “Ti pretendo” e “Gloria”. Poi con i tre conduttori cantano “Gente di mare”. 7
Fabio Rovazzi
Finge di rinchiudere Baglioni in un camerino e si sostituisce a lui cantando “Andiamo a comandare” e “Faccio quello che voglio”. Sul finire della seconda canzone duettano anche Baglioni e Fausto Leali. Quest’ultimo era entrato nella prima esibizione trattenuto da due addetti fingendo di dire che il festival era truccato “Lo vince Leali!”. 6 1/2
Alessandra Amoroso
Canta il singolo “Dalla tua parte”. Si è fatta molta polemica sulla partecipazione della Amoroso come super ospite, in quanto non all’altezza secondo alcuni. Ma ha dalla sua i dati di vendita e il suo album appena uscito diventato subito platino. Piaccia o no, è così! Duetta poi con Baglioni in “Io che non vivo”. 6
Rocco Papaleo
Spottone di Paspaleo per il Dopo Festival. 6
Paolo Cevoli
Comico di Zelig che fa una gag con Bisio. Pregferivo la Hunziker di ieri. 5 1/2
Antonello Venditti
Canta “Sotto il segno dei pesci”. E poi in duetto con Baglioni “Notte prima degli esami”. 5 1/2
 
Classifica parziale:
Area blu: Mahmood, Ultimo, Irama, Simone Cristicchi.
Area gialla: Motta, Enrico Nigiotti, The Zen Circus, Francesco Renga,
Area rossa: Anna Tatangelo, Boomdabash, Nino D’Angelo e Livio Cori, Patty Pravo e Briga.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.