SanRemo 2019: quinta serata

Sanremo 2019

Arisa – Mi sento bene Se non ci penso più mi sento bene. Prendo la mia vita come viene“. Una Arisa ritmica e ottimista. 9 1/2
Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me Ti aspetti tutta una vita per essere un attimo“. Una Bertè meno rock di quello che ci si aspetta, ma sicuramente d’impatto. Canzone scritta da Curreri, ma era pensata per Vasco Rossi. Quest’ultimo ha fatto un regalo alla Bertè. 9
Daniele Silvestri & Rancore – Argentovivo
A volte penso di farla finita e a volte penso di vendicarmi“. “Ho 16 anni, ma già da dieci vivo in carcere, Se c’è un reato che ho commesso l’ha fuori è stato quello di nascere”. Una canzone d’impatto su un figlio iperattivo, che i genitori fanno curare, invece di comprenderlo. 8 1/2
Boombadash – Per un milione Ti aspetto come i bimbi aspettano il Natale“. E’ una canzone d’amore, ma con tanta ironia. Ed è un valore aggiunto. 8 1/2
Ultimo – I tuoi particolari
Se Dio inventasse delle nuove parole, potrei scriverti nuove canzoni d’amore e cantartele qui“. E’ stato lasciato, ma non si rassegna. Una bella canzone 8
Mahmood – Soldi
Ho capito che tu da me volevi solo soldi, soldi. Come se io avessi avuto soldi, soldi“. Canta la sua realtà. Tra il padre che non ha fatto il padre e chi lo cerca solo per interesse. 7 1/2
Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
“Si parla più l’inglese, che i dialetti nostri”. “Stasera chiudo gli occhi, ma non dormirò”. Un ricordo del proprio nonno. 7 1/2
Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte Più ti guardo e più vedo la parte migliore di noi“. Canzone d’amore e di resistenza. Per chi lotta perchè la propria storia funzioni. Questa è dedicata a D’Alessio. Lo ha dichiarato lei in un’intervista. 7
Paola Turci – L’ultimo ostacolo Fermati che non è l’ora dei saluti. Abbracciami per due minuti“. E’ una visione ottimista di una storia d’amore che incontra difficoltà. 7
Motta – Dov’è l’Italia Dov’è l’Italia amore mio? Mi sono perso“. Canzone confusa tra una storia d’amore e l’amore non corrisposto per la propria nazione. 7 
Simone Cristicchi – Abbi cura di me Ti immagini se cominciassimo a volare tra le montagne e il mare“. Poesia musicata. Cristicchi ha fatto di meglio. 6 1/2
Ghemon – Rose viola
Rose viola stese sulle lenzuola, come tutte le notti in cui mi ritrovo solo“. Mi piace questa canzone, ma è da metà classifica. 6
Nek – Mi farò trovare pronto Mi farò trovare pronto a ogni regola che inverti. Tra milioni di parole, ce ne fosse almeno una per essere all’altezza dell’amore“. Canzone non all’altezza delle aspettative. 6
Federica Carta & Shade – Senza farlo apposta E ti sei messa quei tacchi per ballare sopra al mio cuore. Dicono che hai buttato le bambole per giocare con le persone“. Lei continua a lasciarlo e riprenderlo quando vuole. Lui ci soffre e decide di farne a meno anche se la assolve. Il suo comportamento è patologico. 6
Irama – La ragazza col cuore di latta
Già senti che questo cuore batte per tutti e due“. Questa ragazza ha problemi di cuore e poi il pradre che la picchia. Un pò troppo. 5 1/2
Francesco Renga – Aspetto che torni
Il mondo si è perso, tu invece rimani“. Le canzoni di Renga sono le stesse da anni. Che noia. Poi ora che ha fatto anche le dichiarazioni che le voci femminili sono più sgradevoli all’udito … 5
Negrita –  I ragazzi stanno bene Non mi va di raccogliere io miei anni dalla cenere“. Non capisco perchè tutte le volte che vengono a SanRemo, i Negrita devono portare canzoni bruttarelle. 5
Ex Otago – Solo una canzone E’ solo una canzone, abbracciami per favore“. Cantano l’amore in una maniera uguale a tante altre. Un gruppo trap che casnta pop. 4 1/2
Achille Lauro – Rolls Royce Non è vita, è rock ‘n roll“. Parla dei suoi miti facendo musica confusa. In realtà la sua canzone parla di eroina e appare coerente al suo personaggio. 4 1/2
Nino D’Angelo e Livio Cori- Un’altra luce
La tua faccia pulita si è sporcata con i graffi del tenmpo che fugge“. Mi sembrano due canzoni diverse. Orecchaibile quando canta Cori, incomprensibile quando canta D’Angelo. 4
Patty Pravo & Briga – Un pò come la vita
Non mi basterà il ricordo. Vorrei trovarni in condizione di una luce alla stazione“. Veramente una brutta canzone. Briga non canta nel suo stile e la Pravo è sprecata qui. 4
Einar – Parole nuove Giuro che se te ne vai non ti verrò a cercare“. Una canzone già sentita, una melodia già sentita, un testo già sentito. Le parole sono vecchie. 3 1/2
The Zen Circus – L’amore è una dittatura
Non ci assomiglieranno, figli ormai del mondo intero“. Ad ascoltare questa canzone mi viene il mal di testa. 2
Il Volo – Musica che resta Siamo il sole in un giorno di pioggia“. Non li ho mai sopportati e sopratutto credo che cantino sempre la stessa canzone. 1
 
Virginia Raffaele Non fa l’imitatrice in questo festival. E’ una conduttrice a tutto tondo. Ma non ci fa mancare nemmeno la sua ironia e le sue gag. 8
Claudio Bisio E’ cresciuto con le serate. Tra gag politiche e simpatia, il mio giudizio è molto positivo. 7 1/2
Claudio Baglioni Ha evitato di presentare le canzoni, facendolo fare ai due colleghi. In compenso canta le sue canzoni, duetta con gli ospiti e fa gag con gli altri conduttori. 7
 
Eros Ramazzotti Canta il singolo “Vita c’è nè”. Canta in deutto con Baglioni “Adesso tu”. Infine con Luis Fonsi “Per le strade una canzone”. 7
Elisa Canta il singolo “Se piovesse il tuo nome”. “Canta in duetto con Baglioni “Vedrai, vedrai”. 6 1/2
Lo Stato Sociale con Renato Pozzetto Cantano davanti all’ingresso dell’Ariston “E’ la vita, la vita”. Potevano almeno farli entrare dentro. 6
Mago Forrest Ha dovuto fare uno skech tra le polemiche per il mancato podio alla bertè e con il pubblico che ha interrotto più volte gridando “Loredana, Loredana”. 6
 
Podio 1° Mahmmod 2° Ultimo 3° Il Volo
Classifica piazzati.4° Loredana Bertè 5° Simone Cristicchi 6° Daniele Silvestri 7° Irama 8° Arisa 9° Achille Lauro 10° Enrico Nigiotti 11° Boomdabash 12° Ghemon 13° Ex Otago 14° Motta 15° Francesco Renga 16° Paola Turci 17° The Zen Circus 18° Federica Carta e Shade 19° Nek 20° Negrita 21° Patty Pravo e Briga 22° Anna Tatangelo 23° Einar 24° Nino D’Angelo e Livio Cori
 
Premio Sergio Bardotti al testo “Argentovivo” Daniele Silvestri
Premio Giancarlo Bigazzi alla miglior musica “Abbi cura di me” Simone Cristicchi
Premio Sala Stampa Lucio Dalla: “Argentovivo” Daniele Silvestri
Premio della critica Mia Martini: “Argentovivo” Daniele Silvestri
Premio Tim alla canzone più scaricata: “I tuoi particolari” Ultimo
Premio Sergio Endrigo alla migliore interpretazione “Abbi cura di me” Simone Cristicchi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.