Quarta serata

Sanremo 2016

Arisa – Guardando il cielo
“Se tu mi chiedi cosa faccio in questa vita amico mio, la sola cosa che so dirti è che non lo so nemmeno io”. Canzone stupenda; ma sopratutto è il testo ad essere immenso. 8
Francesca Michielin – Nessun grado di separazione
E’ una di quelle canzone che al secondo ascolto piaciono di più di quanto non ti siano piaciute al primo. Una canzone grintosa e determinata. 7 1/2
Lorenzo Fragola – Infinite volte
La canzone narra di una storia allo sbanda. Ma lui la ama sempre. Ritornello travolgente. 7
Enrico Ruggeri – Il primo amore non si scorda mai
Mi sembra una bella canzone, ma devo ascoltarla di più. 6 1/2
Stadio – Un giorno mi dirai
Un padre prova a spiegare alla figlia l’amore che prova per lei. La canzone cresce con gli ascolti. 6 1/2
Zero Assuluto – Di me e di te
I giovani degli anni duemila travolti dall’arrivo dei cantanti dei talent. Canzone ritmata e romantica. Sono rimasti nel loro perimetro. 6
Irene Fornaciari – Blu
Tema importante quella di questa canzone. Parla di immigrazione e delle migliaia di canzone che spaccando dal loro paese attraversano il mare e molti di loro ci muiono. Ma è un pò monotona. 6
Rocco Hunt – Wake up
Una scossa per i ragazzi del sud (e non solo) che devono scuotersi e autodeterminarsi. 6
Alessio Bernabei – Noi siamo infinito
Canzone canticchiabile. Lui non mi piace, ma devo ammettere che questa canzone è bella. 6
Noemi – La borsa di una donna
E’ un elenco di cose. Guadagna con gli ascolti. 6
Dolcenera – Ora o mai più (le cose cambiano)
Canzone nettamente al di sotto delle aspettative. Si continua a sperare che la sua storia d’amore si consolidi. 6
Clementino – Quando sono lontano
Misto hip-op /pop sulla vita di giovani napoletani che per lavoro si allontanano dalla loro città e sui desideri che avevano da bambini. Ma la canzone non merita proprio. Cantata in dialetto. 5 1/2
Annalisa – Il diluvio universale
Una canzone sui tanti aspetti dell’amore. Solo che il compitino è mal svolto; ma non tanto dalla Annalisa cantante, quanto dalla Annalisa autrice. 5
Giovanni Caccamo & Deborah Iurato – Via da qui
Lola Ponce e Gio Di Tonno otto anni dopo. Forse con meno passione, ma più grinta. E anche loro dati per favoriti. Magari vinceranno davvero come si pronostica; ma a me decisamente non piaciono. 5
Valerio Scanu – Finalmente piove
Fabrizio Moro scrive belle canzoni, ma questo deve essere davvero uno scarto. E poi urla a scquarciagola come se non ci fosse un domani, E senza un perchè. 5
Dear Jack – Mezzo respiro
Più la si ascolta e più il ritornello resta in testa; ma in fondo è una canzonetta. Loro non mi sono mai piaciuti, ma neanche con il nuovo cantante Leiner Riflessi migliorano. 5
Patty Pravo – Cieli immensi
Si mangia le parole e non capisce bene cosa il testo voglia dire. Mi attendevo molto da Patty Pravo e mi dispiace che abbia portato questo titpo di canzone. 4
Neffa – Sogni e nostalgia
E’ la dimostrazione che fare una canzone ritmata non vuol dire fare una canzone bella. 4
Elio e le Store Tese – Vincere l’odio
Una canzone fatta di soli ritornelli, ma che non c’entrano nulla l’un con l’altro. D’accordo che gli Elii sono sempre originali: ma questa è pazzia, ma non originalità. 3 1/2
Bluvertigo – Semplicemente
E’ una canzone davvero orrida. E Morgan conferma la sua voce afona al limite della stonatura. 3

Francesco Gabbani – Amen
Si fanno le peggiori nefantezze e poi si pretende con una assoluzione religiosa di veder dimenticato tutto. Ipocrisia. La canzone è ritmata, ironica quanto basta e bella nei contenuti. 7 1/2
Chiara Dello Iacovo – Introverso
Canzone molto fresca ed affervescente. Non rinuncia anche a un testo bello. “Ma quando ti dimentichi di stare zitto e smettila di prendere posizioni in affitto”. Proviene da The Voice. 6 1/2
Ermal Meta – Odio le favole
E’ triste perchè non crede che lei non arriverà mai e non vuole vivere nell’illusione. Canzone ritmata e carina. 6 1/2
Mahmood – Dimentica
La canzone anche al secondoascolto rimane brutta. Per quanto mi riguarda è un posto tolto a qualcun’altro. 4

Virginia Raffaele
Anche nei panni di Belen Rodriguez è fantastica. E’ la vera vincitrice del Festival. 9
Carlo Conti
Grande successo per lui sia come organizzatore, che come presentatore. 7
Madalina Ghenea
Cerca di essere simpatica. Non lo è. 5
Gabriel Garko
Cerca di essere simpatico. Non lo è. 5

Elisa
Canta “Luce (Tramonti a nord est)”, seguito da un medley delle sue canzoni e dall’intervista. E canta l’inedito “No Heroes”. 7
Miele
Eliminata ieri nelle nuove proposte dopo aver annunciato in un primo tempo un suo passaggio di turno, ritorna come ospite cantando la sua canzone “Mentre ti parlo di meno”. 6
Lost Frequencies
E’ un dj e canta e suona il suo pezzo del momento “Reality”. 5 1/2
Enrico Brignano
E’ un comico, che non mi ha mai fatto ridere. E questa occasione non ha fatto eccezione. Fa un pezzo sulla paternità. 5
JBalvin
Dj reggaeton. 5
Alessandro Gassman & Rocco Papaleo
Vengono a sponsorizzare il film “Onda su onda”. Viente di più. 5

Puntata che ha visto incoronare Francesco Gabbani come vincitore della categoria Nuove Proposte: che è passato dall’eliminazione momentanea di ieri alla vittoria di categoria di oggi.Sono stati dati anche i primi premi. Quello che mi pesa di questo feestival sono gli ospiti che non c’entrano nulla: ad esempio Brignano era proprio il caso di invitarlo? E Gassman e Papaleo? Domani all’inizio della puntata verrà fatto cantare il vincitore delle nuove proposte Gabbani e verrà stoppato il televoto tra i cinque campioni a rischio decretando un ripescaggio.

Classifica Nuove Proposte: 1° Francesco Gabbani 2° Chiara Dello Iacovo 3° Ermal Meta 4° Mahmood
Premio Mia Martini Sezione Nuove proposte: Francesco Gabbani
Premio Sala Stampa Lucio Dalla: Chiara Dello Iacovo

Campioni a rischio: Irene Fornaciari, Bluvertigo, Neffa, Dear Jack, Zero Assoluto.

Buon andamento della prima serata. Gli spettatori sono stati 10.164.000 con il 47,81% di share.

Annunci