Terza serata

Sanremo 2015

Grazia di Michele, Platinette – Alghero (Giuni Russo)
Versione straordinaria con tanto di versione Thelma & Luoise con loro che cantano guidando. 8
Annalisa – Ti sento (Matia Bazar)
La canta magistralmente e (strano, ma vero) non fa rimpiangere Antonella Ruggero. 8
Nek – Se telefonando (Mina)
Versione personale e magistrale di una canzone sempreverde. 7 ½
Nina Zilli – Se bruciasse la città (Massimo Ranieri)
Molto brava. Sembra sua questa canzone. 7 ½
Moreno – Una carezza in un pugno
Molto swing questa versione. Decisamente svecchiata. 7
Irene Grandi – Se perdo te (Patty Pravo)
Versione più rock dell’originale. Brava. 7
Raf – Rose rosse (Massimo Ranieri)
Molta poesia. Mi piace questa versione. 6 ½
Anna Tatangelo – Dio come ti amo (Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti)
Intensa come l’originale; ma meno tragica e più romantica. 6 ½
Nesli – Mare mare (Luca Carboni)
Cover modernizzata di un pezzo famosissimo. Sembrerà strano, ma non sfigura. 6 ½
Gianluca Grignani – Vedrai, vedrai (Luigi Tenco)
La canta nella versione originale. Molto appassionata. 6 ½
Malika Ayane – Vivere (Vasco Rossi)
La canta molto bene. Ma a modo suo. La canzone resta bella; ma Vasco ne resta soltanto l’autore. 6 ½
Chiara – Il volto della vita (Caterina Caselli)
Forse poteva scegliere una cover che le si prestasse di più; ma lei è talmente brava che riesce sempre a portare a casa una buona esibizione. 6
Dear Jack – Io che amo solo te (Sergio Endrigo)
Esecuzione magistrale di un bel pezzo. Non mi emozionano forse perché sono prevenuto verso di loro. 6
Alex Britti – Io mi fermo qui (Dik Dik)
Molto bella questa versione, anche se io la ricordo cantata da Ornella Vanoni. 6
Marco Masini – Sarà per te (Francesco Nuti)
Una canzone intensa dedicata al suo amico Francesco Nuti. 6
Lorenzo Fragola – Una città per cantare (Ron)
La canta bene. Ma niente di chè. Non mette niente di suo. 5 ½
Biggio e Mandelli – E la vita e la vita (Cochi e Renato)
Una versione swing, ma che non si avvicina all’originale. 5
Bianca Atzei – Ciao amore ciao (Luigi Tenco)
L’imitazione di Giusy Ferreri che canta una cover di Tenco la si poteva anche evitare. 5
Il Volo – Ancora (Edoardo De Crescenzo)
Buttano tutto sul vocalizzo spinto e rovinano tutto. 5
Lara Fabian – Stò male (Ornella Vanoni)
Se non altro questa canzone provoca davvero quello che invoca: fa stare male. 4

Amara – Credo (passa in semifinale)
Proviene da Area SanRemo. Mi ricorda Pietra Montecorvino. E’ un canto crudo e amaro appunto. 6
Giovanni Caccamo – Ritornerò da te (passa in semifinale)
Una specie di cantilena con acuto nel ritornello. C’è di meglio. 5
Rakele – Io non so cos’è l’amore (eliminata)
Lei ha diciassette anni, ma per replicare la Cinquetti ci vuole un po’ di più. 5
Serena Brancale – Galleggiare (eliminata)
Brano pop-jazz. Troppo di atmosfera, non potrà mai passare a SanRemo. 4

Carlo Conti
Presenta magistralmente il festival da solo e con le tre vallette. 7
Emma
E‘ sempre un po’ imbarazzata; ma con il passare delle serate stà recuperando una sua dimensione. Però si è tradita dicendo che avrebbe preferito cantare in gara anziché presentare. Si è pentita. 6
Arisa
Si è lussata una ga,mba ed è arrivata al festival imbottita di antidolorifici. E ha iniziato a sparane di ogni. Molti l‘hanno apprezzata perchè dicono che si nota ancora di più la sua spontaneità. Io che sono suo fan provo un po’ di imbarazzo. 5
Rocio Munoz Morales
Utilizzata pochissimo, non presenta nemmeno una canzone; ma parla per lo più di proverbi spagnoli. Necessaria come un tendaggio. 4

Samantha Cristoforetti
Astronauta italiana della stazione spaziale internazionale. Ha raccontato la sua vita dallo spazio. 8
Luca e Paolo
Esecuzione di “Rip Parade”, omaggio ironico alla retorica del cordoglio mediatico alla scomparsa di artisti musicali famosi, e sketch sul matrimonio omosessuale. 8
Massimo Ferrero
Presidente della Sampdoria. Porta tutta la sua spontaneità. 6 ½
Federico Paciotti
Chitarrista tenore. Esordiente. Ha cantato “Nessun dorme” in versione chitarra elettrica. 6
Rocco Tanica
Dalla sala stampa del Festival. Sempre simpatico. 6
Spandau Ballet
Medley dei loro successi “True/Gold/Through the barricades”. 6
Vittoria Puccini
Viene a presentare la fiction “L’Oriana” che appunta vuole raccontare parte della vita di Oriana Fallaci. 6
Saint Motel
Cantano le loro hit “My life” e “Cold cold man”. 6

Nek ha vinto la gara di questa sera per la miglior cover. Al vincitore il garofano ‘cover’ creato appositamente dai floricultori sanremesi per l’occasione e un trofeo con le forme del fiore stesso.

Gara Cover. 1° Nek, 2° Il Volo. 3° Mraco Masini, 4° Moreno, 5° Dear Jack.

Buon andamento della terza serata. Gli spettatori sono stati 10.586.000 con il 49,51% di share.

Annunci