Quarta serata

Sanremo 2015

Nek – Fatti avanti amore
“Abbiamo bocche per darci baci o meglio forse per assaggiarci”. Mi piace questa frase e anche la canzone è molto orecchiabile. 7 ½
Chiara – Straordinario
Canzone su un amore straordinario. Ha una bella melodia che ti coinvolge. 7 ½
Lorenzo Fragola – Siamo uguali
Molto bella questa canzone, sicuramente più dell’inedito che ha presentato a X Factor. 7 ½
Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi – Io sono una finestra
Una canzone molto bella sulla condizione di una persona gay nella società attuale. 7
Anna Tatangelo – Libera
“Libera come una nuvola nel vento che si dondola”. Libera da una storia che l’ha fatta soffrire. Canzone leggera e positiva. 7
Annalisa – Una finestra tra le stelle
“L’ossigeno mi arriva dritto al cuore solo se mi baci te”. Molto carina questa canzone d’amore. 6 ½
Moreno – Oggi ti parlo così
Un bel rap canticchiabile e chiaro nelle parole. 6 ½
Marco Masini – Che giorno è
“Smettila di smettere”. La consapevolezza che le paure del passato sono finite e che bisogna vivere nel presente 6 ½
Raf – Come una favola
Molto sognante. Anche qui si parla di una storia d’amore. 6 ½
Nesli –  Buona fortuna amore
Svolta da rapper a rocker. E la canzone è anche carina. Un pseudo Vasco Rossi. 6
Irene Grandi – Un vento senza nome
Una donna che finalmente si sente libera. Una canzone carina, ma che sembra non partire mai. 6
Dear Jack – Il mondo esplode tranne noi
Non mi piaciono e forse è provabile che io sia influenzato da una certa antipatia che ho per loro. Ma di certo si deve dire che la loro canzone risulta chiara ed è canticchiabile. 6
Alex Britti – Un attimo importante
Immaginando il futuro di una storia che sta nascendo. Invincibili in due. 6
Lara Fabian – Voce
“Voce per dare un senso a questo tempo”. Un pò antica come impostazione, ma piacevole da ascoltare. 5 ½
Malika Ayane – Adesso è qui (nostalgico presente)
La propria storia d’amore vissuta nel presente. Non di primo impatto. Riconosco la Malika di sempre, ma questa canzone non è di facile ascolto. 5 ½
Il Volo – Grande amore
Gruppo lirico alla Bocelli uscito da Ti lascio una canzone. Conosciuti solo all’estero. E magari adesso anche in Italia. A me non piaciono. 5
Nina Zilli – Sola
Molto blues e poco orecchiabile (almeno per me) al primo ascolto. 5
Bianca Atzei – Il solo al mondo
Canzone melodrammatica che vorrebbe rappresentare la gioia di una coppia felice. Una contraddizione. 4 ½
Biggio & Mandelli – Vita d’inferno
Non che ogni edizione debba avere una canzone buffonata; ma questa è quella di quest’anno. Molto stile Cochi & Renato. 4
Gianluca Grignani – Sogni infranti
Una lamentela unica. Poco comprensibili le parole che canta. Forse è voluto visto il titolo della canzone. 4

Enrico Nigiotti – Qualcosa da decidere (eliminato in semifinale)
Una storia d’amore a un bivio. Lui la vuole continuare. “Oppure scrivere i capitoli di un libro che abbiamo già aperto e dedicarlo a noi”. Coinvolgente. 7
Kutso – Elisa (2° classificati)
Mi sembra la versione sconcia della canzone dei Perturbazione dello scorso anno. Allegri. 6 ½
Amara – Credo (eliminata in semifinale)
Proviene da Area SanRemo. Mi ricorda Pietra Montecorvino. E’ un canto crudo e amaro appunto. 6
Giovanni Caccamo – Ritornerò da te (1° classificato)
Una specie di cantilena con acuto nel ritornello. C’è di meglio. 5

Carlo Conti
Presenta magistralmente il festival da solo e con le tre vallette. 7
Arisa
Continua ad essere paralizzata dal dolore e a dirne di ogni; ma la sua spontaneità coquista tutti. Due cantanti nonostante sono in gara le fanno direttamente i complimenti per la sua conduzione: Moreno le fa il baciamano e Nesli le regala dei fiori e specifica che la stima acnhe come cantante. Di fronte a tutto questo le mie perplessità devono per forza liquefarsi. 6 ½
Emma
Finalmente è entrata nella parte; forse per la rivalità che inizia a sentirsi con Arisa. Ho come un sospetto: le due dietro le telecamere non sono poi così amiche. 6
Rocio Munoz Morales
Utilizzata pochissimo, non presenta nemmeno una canzone; ma parla per lo più di proverbi spagnoli. Necessaria come un tendaggio. 4

Virginia Raffaele
Fa l’initazione di Ornella Vanoni e una paradia sul call center per votare la canzone di SanRemo. Molto brava. 9
Sammy Basso
Ragazzo diciannovenne con una rara malattia genetica. Ha fondato una olus per la ricerca. Viene a raccontare la sua esperienza. 6 ½
Rocco Tanica
Dalla sala stampa del Festival. Sempre simpatico. 6
Pilovolus
Compagnia che con ombre, acrobazie e contrasti di luci racconta delle storie. Bravi. 6
Antonio Conte
Il c.t. della nazionale italiana di calcio parla della sua professione e delle canzoni che gli piacciono. 6
Gabriele Cirilli
Monologo sulla paura di volare in aereo. 6
Elena Sofia Ricci
Viene a presentare la fiction “Che Dio ci aiuti 3”. Poi parla anche delle sue canzoni di SanRemo. 6
The Avener
Dj dance 5 ½
Giovanni Allevi
E’ il mussicista classico italiano più famoso nel mondo. E’ diventato famoso per il suo voler modernizzare queste musiche classiche; ma a me non è mai piaciuto. Ha cantato “Loving you”. 5

Premio Mia Martini Sezione Nuove proposte: Giovanni Caccamo
Premio Sala Stampa Lucio Dalla: Giovanni Caccamo

Big eliminati. Anna Tatangelo, Raf, Lara Fabian, Biggio e Mandelli.

Buon andamento della quarta serata. Gli spettatori sono stati 9.857.000 con il 47,82% di share.

Annunci