Quinta serata

Sanremo 2014

Perturbazione – L’unica
Un inno alla donna in salsa elettro-pop. Fenomenale. 8 ½
Giusy Ferreri – Ti porto a cena con me
“Ti porto a cena con me, il tuo passato non è invitato”. “Nascondo il peggio perché il meglio è andato via con te”. “Avrei voluto scriverti una lettera anche se ormai si usa poco, se fosse contagiosa la felicità adesso è fuori moda”. Una donna che non si rassegna all’amore volato via. 8 ½
Arisa – Controvento
“Io sono qui per ascoltare un sogno, non parlerò se non avrai bisogno, ma ci sarò perché così mi sento accanto te viaggiando controvento”. Sempre più bella man mano che si ascolta. 8
Renzo Rubino – Ora
Canzone molto ritmata sempre in stile Rubino. Nella vita bisogna riflettere e porsi degli obiettivi per poter davvero sentirsi realizzati. 7 ½
Noemi – Bagnati dal sole
“Sento che oramai siamo vivi a un passo da noi”. Bella canzone, ma non è da Festival, in quanto ci si affeziona solo ascoltandola numerose volte. 7 ½
Raphael Galeazzi & The Bloody Beetrots – Liberi o no
La dance di The Bloody Beetrots e il blues di Gualazzi si fondono dando la possibilità di rappresentare entrambi gli artisti. Ma canta solo Gualazzi, l’altro è un dj. 7
Francesco Sarcina – Nel tuo sorriso
Farebbe qualunque cosa per far brillare il suo sorriso. Nel nome dell’amore. 7
Giuliano Palma – Così lontano
Sofferenza per la fine di un amore. Scritto dalla Zilli e infatti se ne sente lo stile. 6 ½
Francesco Renga – Vivendo adesso
Scritta da Elisa. Bisogna vivere tutto nella quotidianità. 6 ½
Ron – Sing in the rain
“Malinconico e un po’ comico”. “Dentro me c’è un cane che canta per me”. Un Ron folk. 6
Frankie Hi-nrg mc – Pedala
“L’hai voluta tu la bicicletta, più in fretta, più in fretta”. Tormentone da radio. 6
Antonella Ruggiero – Da lontano
Canzone leggermente ritmata, testo semi-comprensibile e soprattutto tanti acuti. Musica avventurosa. 5
Cristiano De Andrè – Il cielo è vuoto
“Non posso accettare niente di me di quello che mi aspetto da te e io mi aspetto molto da te”. Riceve parecchi complimenti, ma a me proprio non piace. 5

Luciana Littizzetto
Ha vivacizzato tutto il Festival con le sue battute e i suoi tic .8
Fazio Fazio
Lui aveva il compito di “portare a casa” il Festival; ma ha posseduto anche l’autoironia di fare da spalla alla Littizzetto. 7 ½

Maurizio Crozza
Arringa sulla Bellezza (il tema del Festival) passando per Renzi, Giovanardi, arte ecc. “L’Italia è un paese sempre in bilico tra la grande bellezza e il disastro”. 8
Ligabue
Esegue “Tu sei lei”, “Certe notti”, “Quel giorno di dolore che uno ha”, “Il sale della Terra”. E infinbe l’inedito “Per sempre”. 7
Pif
Ha condotto per tutta la settimana il prefestival “Sanremo & Sanromolo” attraverso le quinte del Festival. Una delle cose più belle di questa edizione. 7
Stromae
Cantante belga che pare abbia mo0lto successo. Canta “Formidable”. 6 ½
Terence Hill
Nei panni di Don Matteo viene al Festival e oltre a promuovere la sua serie, “sposa” Fazio e la Littizzetto. 6
Claudia Cardinale
Grande attrice, che viene a parlarci della sua vita; ma forse qui a Sanremo non centra proprio nulla. 5 ½
Riccardo Sinigallia
Figura come ospite in quanto eliminato per aver già eseguito la canzone prima del Festival. Purtroppo la canzone in se non merita nemmeno. 5

Premio Sala Sala Stampa Radio e Tv – sezione Campioni: Perturbazione (L’Unica)
Premio della critica Mia Martini – sezione Campioni: Cristiano De Andrè (Invisibili)
Miglior Testo Sergio Bardotti: Cristiano De Andrè (Invisibili)

Ammessi alla finalissima
Renzo Rubino – Raphael Gualazzi & The Bloody Beetrots – Arisa

Classifica non ammessi alla finalissima
4° Francesco Renga 5° Noemi 6°Perturbazione 7° Cristiano De Andrè 8° Frankie Hi-nrg mc 9° Giusy Ferreri 10° Francesco Sarcina 11° Giuliano Palma 12° Antonella Ruggiero 13° Ron

Classifica podio
1° Arisa 2° Raphael Gualazzi & The Bloody Beetrots 3° Renzo Rubino

Vince Arisa, che in cinque anni di carriera si aggiudica per la seconda volta il Festival (il primo tra le nuove proposte). Da notare che tutti e tre i cantanti sul podio sono partiti da Sanremo giovani. Gli ascolti sono stati di 9.348.000 spettatori con il 43,51% di share.