Quarta serata: le mie pagelle

Sanremo 2006

Sugarfree “Solo lei mi ha”
Canzone straordinaria. E’ quella che mi piace di più. 9
Giuseppe Povia “Vorrei avere il becco”
Confermo il voto di martedì. Straordinario. 8
Simona Bencini “Tempesta”
Meritava la finale, ma i posti erano solo due. Leggermente superiore alla Tatangelo. 8
L’Aura “Irraggiungibile”
Incredibilmente eliminata, per lasciar spazio a un Maffoni qualsiasi. 8
Simone Cristicchi “Che bella gente”
Abbiamo scoperto che questa canzone è dedicata a Mia Martini. Chissà che domani possa premiarla la Bertè. 8
Alex Britti “… solo con te”
Non mi rassegno all’eliminazione di Alex Britti. Era una canzone straordinaria. 7 1/2
Zero Assoluto “Svegliarsi la mattina”
Non pensavano nemmeno di arrivare ad oggi; invece si ritrovano nella finale. Grande duetto con Niccolè Fabi. 7 1/2
Dolcenera “Com’è straordinaria la vita”
Fin qui percorso netto. E’ la favorita per la vittoria tra le donne. 7
Anna Tatangelo “Essere una donna”
Bellissima canzone; ma era solo la terza più bella. E’ passata lo stesso. A spese della Bencini 7
Nomadi “Dove si va”
Ne sono convinto da ieri; oggi confermo. Vinceranno loro SanRemo. 7
Nicky Nicolai “Lei ha la notte”
La Nicolai mi sembra  che stasera stoni un pò. Comunque la canzone è bella. 6
Ron “L’uomo delle stelle”
La Bertè e Tosca sono state straordinarie. Ma non è bastato. E’ proprio la canzone che non ha reso. 6
Monia Russo “Un mondo senza parole”
Canzone senza ne arte ne parte. E’ minorenne; ha cantato a 00.08 anche se non poteva cantare oltre la mezzanotte. 6
Tiziano Orecchio “Preda Innocente”
Canzone carina. Tutto sommato l’eliminazione, però è giusta. 6
Riccardo Maffoni “Sole negli occhi”
Il cantante più incazzato del festival propone una canzone che non si distingue dalle altre. Eppure è tra le migliori otto. 5 1/2
Michele Zarillo “L’alfabeto degli amanti”
Ha passato il turno. Non mi capacito. 5
Helena Wellwig “Di luna morirei”
Pausine crescono. A casa. 5
Ragazzi di Scampia e Gigi Finizio “Musica e speranza”
Sono davvero contento che siano stati eliminati. Mannaggia ai Negramaro che non sono voluti venire in gara. Ci avrebbero evitato sti scugnizzi. 4

Victoria Cabello
Stupenda, straordinaria. Grande nelle battute e nella satira. Fa l’intervista a Bloom. E’ la vera padrona di casa. Il festival lo presenta lei. 8
Giorgio Panariello
Corre ai ripari. Il festival, però non regge al confronto dei precedenti. 6
Ilary Blasi
In costante miglioramento, ma (lei si), resta solo una valletta. 6