La fortuna che abbiamo (live)

cd 1

La fortuna che abbiamo
Noi nel presente. “Volevo essere come quei pop corn che non scoppiano quando sono sul fuoco, ma io avevo sottovalutato la pericolosità di un petardo inesploso“. 8
Spaccacuore (con Orchestra Sinfonica dei Pomeriggi Musicali)
Dopo una separazione e meglio dimenticarsi. “Spara dritto qui“. 9 1/2
Il pescatore di asterischi (con Marco Mengoni e Gnu Quartet)
Come due molluschi una coppia cerca di amarsi. “Io polipo tu seppia non vuoi farti mangiare“. 6
Cattiva
Quando i processi televisivi fanno diventare una star l’assassino. “Chiedi l’autografo all’assassino“. 9
En e Xanax (con Gnu Quartet)
Due medicinali dall’opposto effetto come sinonimo di due persone che si possono aiutare a vicenda nel combattere le rispettive paure. “Se non ti spaventerai con le mie paure, un giorno che mi dirai le tue, troveremo il modo di rimuoverle , in due si può lottare come dei giganti contro ogni dolore“. 7 1/2
Lo scrutatore non votante (con Gnu Quartet)
Per tutti i non coerenti. “Conosce i nomi delle piante che taglia con la sega elettrica“. 8
Come due somari (con Musica Nuda)
Riflessione su una storia piena di insicurezze. “E’ l’occasione di lasciar perdere?” 5
Giudizi Universali (feat. Carmen Consoli e Gnu Quartet)
Paura di soffrire ancora. “Troppo celebrare capire che si può star bene senza calpestare il cuore“. 8
Chicco e spillo (con Caparezza e Gnu Quartet)
La storia di due fratelli. “Ma ti rendi conto quanti sono questi soldi e come è stato facile rubarli?” 8 1/2
Replay (con Gnu Quartet)
Cercare di riparare agli errori. “Cadono le stelle e sono cieco“. 6
Occhiali Rotti (con Orchestra Sinfonica dei Pomeriggi Musicali)
Canzone dedicata a Enzo Baldoni, giornalista freelance ucciso in Iraq. Questa canzone vince il Premio Amnesty Italia 2007. “Ho lasciato la mancia al boia per essere sicuro che mi staccasse la tesat in un colpo solo“. 7

cd 2

Il Mostro (presenta Dario Argento)
Dedicato ai cattivi perchè così cattivi in fondo non sono mai. “L’unica cosa evidente è che il mostro ha paura“. 8
Psyco
Un percorso dall’analista e dai traumi del passato. “C’è troppa pioggia e sto perdendo quota“. 6
Ferragosto
Ricordi di estati passate. “Finisco sul pulmino dei miei vecchi ricordi, ma il campo sportivo l’ha inghiottito l’edera“. 6
Le mie parole (con Pacifico)
Ciò a cui si crede. “Le mie parole sono sassi“. 
Le storie che non conosci (con Pacifico)
La vita scorre introno a noi e non sono importanti solo le storie che ci vedono protagonista. “Una storia che non conosci non è mai di seconda mano, è come un viaggio improvvisato a chilometraggio illimitato“. 6
Sicuro precariato
L’insicurezza di avere un lavoro sicuro. “Ti spiacerebbe passarmi del sale? Se porti giù il cane c’è il vino da prendere“. 6
Settimo cielo (con Gnu Quartet)
Un amore all’inizio. Corrisposto. “E sai cosa direi? Che io senza di te ho l’arian di un fiammifero nel vento“. 6
Lascia stare (con Gnu Quartet)
Mai fare quello in cui non si crede. “Se vuoi vittoria avrai vittoria, se vuoi sconfitta avrai sconfitta“. 6 1/2
Complimenti (con Gnu Quartet)
Una storia finita presuppone sofferenza e il ricordo di chi si è perso; ma arriva il momento in cui di questo non rimane nemmeno il ricordo. “Ti ho scritto una canzone intera, ne tresta la metà, si è cancellato il ritornello che riguardava te, ogni riferimento, ogni dettaglio, è meglio se non c’è“. 7 1/2
Freak (con Gnu Quartet)
Conquistare la propria ragazza al mercatino dei freak. “Hai più pensato a quel progetto di esportare la piadina romagnola?” 9
Canzone (con Luca Carboni e Gnu Quartet)
Duetto tra Bersani e Carboni in ricordo del loro scopritore e amico Lucio Dalla. “Testa dura testa di rapa, vorrei amarti anche qua, nel cesso di una discoteca o sopra al tavolo di un bar“. 8
Coccodrilli
Corteggiamento e voglia di andare via. “La carriola dove va?” 9

VOTO MEDIO 7,24
Dopo due raccolte di successi, ecco il primo live di Bersani. Gli arrangiamenti sono simili agli originali, quindi non ci sono state variazioni di punteggi. Avrei fatto un’altra tracklist delle canzoni da inserire, in quanto credo che ci sono stati dei pezzi sacrificati per far spazio a delle canzoni più incolori. Tra quelle inserite “Spaccacuore” spicca su tutte; ma poi anche “Cattiva”, “Freak” e “Coccodrilli”.