Giungla

 

Divertiamoci (perchè c’è feeling) (con Razza Krasta)
Notte di divertimento e di intese. “La notte passerà, dai divertiamoci“. 6 1/2
Tu sei l’anno che verrà
La solidità di un rapporto. “Tu sei qui adesso e sei reale“. 8
Tu devi essere pazzo (con Moreno)
Incredulità di fronte alla fine di un rapporto che si vuole a tutti i costi salvare. “Se scenderà la neve ti ricorderai di me“. 7
Non c’è me senza te
Indispensabile per lei. “Tu hai lo stile“. 6 1/2
E se per caso
Mostrarsi sicuri che tutto andrà bene, ma non esserlo. “Qui non c’è mai nessuno che ti dirà che ricominciare libera“. 6
Ma tu non puoi (più chiamarla felicità)
Le donne di solito si accorgono sempre prima quando finisce o semplicemnete lo ammettono per prima. “La cattiva sono io che decido per noi due, anche se tu hai chiuso già da tempo ma non l’hai mai detto“. 7
Stai dove sei
Il dolore è troppo, ma cerca di farsene una ragione. “La notte non passa mai, ma tu prima o poi passerai“. 7
Non piangere per me
Le fa delle promesse che poi sarà il primo a dimenticare. “Non piangere per me fino al mattino perchè scorderai in un attimo ogni tua promessa ogni brivido“. 6 1/2
Non sei più tu
Crede che lui la rimpiangerà; ma provabilmente non sarà così. “Rimpiangerai la parte più vera del mondo che hai visto con me“. 6
Ultime gocce d’estate
La fine di una stagione. “Perchè a nessuno dispiace finchè fa ciò che gli piace“. 6
Che mi importa di te (California king bed)
Cover di Rihanna. Lo lascia perchè l’ha fatta sempre soffrire. “Tu mi ferisci e poi fai finta; io a fingere non sarò mai pronta“. 6 1/2
La voce dentro me
Due amiche inseparabili. “Nelle difficoltà, quando il mondo non ha pietà, la mia forza l’ho trovata in te che sei la vice dentro me“. 6
Divertiamoci (perchè c’è feeling) Nico Romano edit rmx
Versione remix. “La notte passerà, dai divertiamoci“. 6 1/2
Ba xin fan Kai (A modo mio)
Lui l’ha lasciata, la lei sa che anche se con difficoltà saprà volare anche senza di lui. La vita va avanti. 8

VOTO MEDIO 6,68
E’ un album un pò difficile da amalgamare. Ho trovato difficoltà a ricordarmi le canzoni e le ho recepite solo dopo un pò di settimane. Quella che mi è piaciuta di più è senz’altro “Tu sei l’anno che verrà”.