Il giardiniere

 

Il giardiniere
Versione maschilista dell’amore. “Tu sei il giardino e io sono il giardiniere“. 9
Capelli
A lui piace portare i capelli lunghi e non per questo deve per forza essere un segno di protesta. Lui vive sempre insieme ai suoi capelli. 8
Ostinatamente
Non rassegnato ad averla persa passa ogni attimo della propria vita a pensare e a cercare di riaverla. Chiodo fisso. 7 1/2
Parlami sempre
Lei è nei suoi pensieri, ma lei non ha pensieri. “Fondamentalmente vorrei capire se mi ami o no“. 7
Senza rabbia (sempre impassibile)
Pur di piacere a lei, accetta di mostrarsi per quello che non è. “Sorriderò anche quando non mi va perchè è quello che lei si aspetta da me. Nasconderò la presunzione che ho, educato da sempre ad una falsa umiltà“. 7 1/2 
Rosso
Sogna di essere morto e immagina quello che succede al suo funerale. Chi si presenterà e chi no; chi lo piangerà e chi restarà nel letto suo a dormire. Lei non è a lutto, il migliore amico dorme; ma figlia del dottore lo piange. 9
Sudore
Solo musica. Chissà il perchè del titolo. 7
Dica
Contro chi usa il “lei” solo per darsi importanza. Chi ti dice “dica” non si fida di te. 7
La cosa che già c’è
Adattarsi a quello che c’è e farselo piacere. “Quello che già c’è adesso mi piace perchè già c’è“. 7
Il vento
Lui sa quello che vuole ed è risoluto ad ottenerlo. “L’importante nella vita è cercare il senso“. 8
Vorrei essere come te
Più che il suo partner vorrebbe essere il suo sosia.”Ma tu guardi avanti e sorridi quando dico che vorrei essere come te“. 7 1/2
Lalalla
Solo musica. Chissà il perchè del titolo. 7
Non ti amo più
Gli piaciono le donne e ama molto scopare. Ma a lei proprio non la ama più. Messaggio chiarissimo.

VOTO MEDIO 7,73
Album d’esordio per Niccolò Fabi. Ci sono molte perle del suo repertorio in questo cd e molte canzoni che pur meritando sono state accantonate.