Carioca

 

Banda Clandestina
Sopravvivenza in questa brutta società che è fatta di donne vere e non di bambole. “Non c’è più polizia mentre brucia questa via“. 9
Topazio

Periodo portoghese di Loredana. Qui canta con Djavan che ha scritto per lei molte belle canzoni. Ma questa non è tanto riuscita, ne con senso. 6
Seduzir (una favola trascina il mondo)

Filosofia allo stato puro. Canta, ma non far rumore6
Iris (cerchi concentrici)

La vita continua e anche se lui se ne è andato tutto continuerà. “Certo che no, non morirò. Ricordatelo“. 6
Acqua
Inno all’acqua che purifica tutto. Bello il coro dei bambini di Djavan9
Esquinas (qualcosa ci porta lontano)

Riuscirà mai a trovare l’amore vero? Qualcuno che non la faccia soffrire? “Morirò di sete dentro al mare. Tutto qua, tutto qua“. 6
Transe (canto che naviga)
Vede gli altri che hanno felici storie d’amore. E lei ha solo il deserto nell’anima. 6
Samurai
Incontra tra la luna e Djavan. Il samurai non sembra un uomo, ma l’essenza della vita6
Infinito

Cappia problematica. Ma con speranze di miglioramento. 6
La tigre e il cantautore
La tigre è la stessa Bertè; mentre il cantautore è Lauzi padre che le scrive il pezzo. Clima del rapporto tra i due8 

VOTO MEDIO 6,60
E’ il periodo portoghese di Loredana Bertè. Non certo il più esaltante. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.