Bertilation

 

cd 1

Musica e parole
Un mondo degradato che non riuscirà ad essere recuperato. “L’arrivo imprevisto di un povero Cristo non ci salverà“. 9
Save me (live 1980)
Cover dei Queen. Mai pubblicata in altri album della Bertè, ma cantata nei concerti di quell’anno visto che era presca di uscita la versione originale. 6
Folle città (live 1980)
Ampi pezzi di una città caotica. “Nonostante tutto non voglio andar via“. 8
Dedicato (live 1980)
Tutti hanno il diritto di avere una dedica. “Dedicato ai cattivi che poi così cattivi non sono mai“. 9
Macchina del tempo (live 1980)
Magari si potesse tornare indietro nel tempo e aggiustare i cocci di una relazione finita. Ma non si può6
Robin hood (live 1980)
Un Robin Hood al contrario perchè di eroi non ce ne sono più. “Se lo paghi ti vuol bene“. 8
Sei bellissima (live 1980)
Fa da contraltare alla meno fortunata “Volevi un amore grande” del primo album. Adesso è lei ad essere stata mollata e dappertutto ricorda ancora lui9 1/2
L’anno che verrà (live 1980)
Cover di Lucio Dalla. Per la prima volta incisa. 9
Prendi con le mani la testa (live 1980)
Canzone di rara bruttezza. Targata Battiti-Mogol4
Coccodrilli bianchi (live 1980)
Racconta le conseguenze della leggenda anni ’80 che narra di animali esotici comprati nei luoghi di origine e una volta tornati a casa buttati nei water per disfarsene. In realtà è anche un quadro della società dell’epoca dove i coccodrilli sono il popolo e chi se ne disfa la borghesia e i cosiddetti “padroni”. 7
E la luna bussò (live 1980)
Anche la luna se non invitata può restare “fuori”. “Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna“. 9
Colombo (live 1980)
La presenta degli Stati Uniti nella cultura anni ’70. E non sapevano che poi sarebbe stato molto peggio. 7 1/2 

cd 2

Musica e parole
Un mondo degradato che non riuscirà ad essere recuperato. “L’arrivo imprevisto di un povero Cristo non ci salverà“. 9
Savoir Faire (live 1984)
Storia di una coppia in crisi. Ma che nemmeno sa di esserlo8
Tv color (live 1984)
La tv come status symbol. Ai tempi in cui il colore era una novità9
Quanto costa dottore (live 1984)
Analisi della sua vita quando ancora non ce ne era bisogno. Mi busso dentro e chiedo forte “Chi è?!”8
Full circle (live 1984)
Ricordo di un amore che sembrava così eterno e invece una volta rincontrato sembra solo un grande amico. “The cycles here end“. 6 1/2
Petala (live 1984)
La difficoltà di amare e di vivere ogni giorno. “Per essere amato l’amore in se non basta“. 8
Il mare d’inverno (live 1984)
Il mare d’inverno è diverso ed è triste. Pensi a quello che è successo d’estate. “Questo vento agita anche me“. 9 1/2
Una sera che piove (live 1984)
Una canzone dedicata a Milano. “Non sappiamo le strade, ma sappiamo le cose“. 9
Ragazzo mio (live 1984)
Cover di Luigi Tenco. Lettera al figlio che voleva avere e che non hai mai avuto9
La tigre e il cantautore (live 2007)
La tigre è la stessa Bertè; mentre il cantautore è Lauzi padre che le scrive il pezzo. Clima del rapporto tra i due8
I ragazzi italiani (live 2007)
Cover di Ron. Gioventù italiani con tutti i loro sogni e le loro attese. Come se posse di Lola questa canzone8
Strade di fuoco (live 2007)
Canzone in cui la Bertè fa il punto della sua situazione; ma che al contrario di molte altre volte conclude che nonostante tutto le basta solo cercare di vivere felicemente. “La cura la conosco anche se spiatata; dare un bell’addio alla cioccolata” 9
W la Svezia (live 2007)
Durante il suo secondo matrimonio ha vissuto in Svezia e li non si è mai sentita a casa sua. Per provare l’emozione di una storia d’amore in culo alla tradizione e alla Svezia7 1/2
J’adore Venice (live 2007)
Canzone scritta da Fossati. Una serata in allegria; ma la mente va altrove6 1/2
Per i tuoi occhi (live 2007)
Tutto quello che farebbe per i suoi occhi. “E Loredana segue la scia“. 7 1/2
Fiume sand creek (live 2007)
Cover di Fabrizio De Andrè. Incisa per la prima volta in BabyBerte live 2007, ma già cantata da svariati anni nei suoi concerti. 6 1/2
Banda clandestina (live 2007)
Sopravvivenza in questa brutta società che è fatta di donne vere e non di bambole. “Non c’è più polizia mentre brucia questa via”. 8 1/2 

VOTO MEDIO 7,88
Album live (con l’esclusione di Musica e parole riportata in entrambi i cd). L’album riporta tre distinti concerti: il primo del 1980 (contenente interamente nel primo cd) e i concerti del 1984 e del 2007 (contenuti nel secondo).  

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.