Le responsabilità degli Usa nel golpe di Pinochet

Il colpo di Stato, che molti Cileni speravano proteggesse la costituzione, ora si manifestava in tutto il suo orrore. Pinochet avrebbe di fatto regnato, non democraticamente eletto, per i successivi diciassette anni. La violazione dei diritti umani da parte del suo governo è stata, così come testimoniano precise prove documentali, sistematica prassi quotidiana, ed alla fine del lungo periodo di dittatura si stimarono più di 3.000 vittime (anche non cilene), fra morti e desaparecidos.

Documenti ora declassificati indicano altresì come la CIA, il servizio di controspionaggio degli Stati Uniti d’America sia stato “longa manus” del governo di quest’ultimo Paese, appoggiando il rovesciamento con la forza di Allende, ed ha incoraggiato ed alimentato l’uso della tortura da parte del dittatore Pinochet.