Opere

  • Giuseppe Zanardelli

    clicca qui per tornare all’indice

    Sulla Esposizione bresciana. Lettere estratte dal giornale “Il Crepuscolo” del 1857, Milano, Tip. di Antonio Valentini e C., 1857 riproduzione del frontespizio

  • Ristampa: Brescia, Sintesi, 1973.
  • Della vita del professore Camillo Guerini: discorso funebre letto dall’avvocato Giuseppe Zanardelli nel cimitero di Brescia il 20 luglio 1862, nell’occasione in cui ivi al Gerini erigevasi un monumento, Brescia, Tip. Nazionale F. Apollonio, 1862.
  • Disponibile in libera consultazione su Google Books.
  • Studii sulla sessione parlamentare 1861-1862, Brescia, Tip. Nazionale F. Apollonio, 1863.
  • Disponibile in libera consultazione su Google Books.
  • L’Avvocatura. Discorsi, Firenze, Barbèra, 1879.
  • Seconda edizione: Firenze, Barbèra, 1891.
  • Ristampe: nuova rist. sulla 2a ed. fiorentina con prefazione di U. Da Como, Milano, Società editrice Unitas, 1920; Brescia, Tip. Pavoniana, 1954.
  • Nuova ed.: L’ avvocatura: discorsi (con alcuni inediti), introduzione di Giuseppe Frigo: L’eredita giuridica e forense di Giuseppe Zanardelli alle soglie del 21. secolo; prefazione di Remo Danovi,
  • Milano, Giuffre, 2003 (“I discorsi dell’avvocatura” 3).
  • Relazione ministeriale sul libro primo del progetto di codice penale presentato alla Camera dei deputati da S. E. il ministro di Grazia e Giustizia e dei Culti Zanardelli nel 22 novembre 1887,
  • Torino, Unione tipografico-editrice, 1888.
  • Raccolta riassuntiva dei discorsi tenuti presso l’Amministrazione provinciale di Brescia dal 1862 al 1902, Brescia, Geroldi, 1954 (Pubblicata con la collaborazione dell’Ateneo, dall’amministrazione provinciale di Brescia nel cinquantennio della morte, 1953).