Archivi autore

Nunzio Censabella

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Contagi Covid, bollettino sul Coronavirus in Italia

Nuovo bollettino sull’andamento dell’epidemia da Coronavirus in Italia. I dati di ministero della Salute e Protezione Civile mostrano una leggera discesa dei nuovi casi, che tornano sotto quota 2000, e del tasso di positività. Diminuiscono anche i decessi. Continua l’alleggerimento della pressione ospedaliera: in calo anche nela giornata odierna i ricoveri ordinari e le terapie intensive. Intanto oggi la cabina di regia ha disegnato […]

Riforma del Codice dello Spettacolo

Riforma del Codice dello Spettacolo

“Il disegno di legge approvato oggi in Consiglio dei Ministri – dichiarano il Ministro della cultura, Dario Franceschini, e il Ministro del Lavoro, Andrea Orlando – completerà, al termine dell’esame parlamentare, l’opera avviata con il decreto legge Sostegni bis per un nuovo sistema di welfare in favore del […]

Gli italiani amano il cellulare e non Internet...

Cdm approva Dl Cybersicurezza

Lo schema di decreto-legge recante disposizioni urgenti in materia di cybersicurezza rappresenta una soluzione alla vulnerabilità delle reti, dei sistemi informativi, dei servizi informatici e delle comunicazioni elettroniche di soggetti pubblici e privati possono essere sfruttate al fine di provocare il malfunzionamento o l’interruzione, totali o parziali, di […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Dl Riaperture approvata alla Camera

È arrivato il via libera definitivo dell’Aula della Camera al decreto legge sulle riaperture, quello cioè che introduce misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali, e delinea il cronoprogramma relativo alla progressiva eliminazione delle restrizioni. Il testo, su cui il governo ha incassato a Montecitorio la fiducia, […]

La nuova bandiera arcobaleno

La nuova bandiera arcobaleno

Dopo il cambiamento voluto per includere le persone trans e quelle di colore, la bandiera arcobaleno riceve un nuovo miglioramento: includerà anche le persone intersessuali, vale a dire coloro che nascono con variazioni nelle caratteristiche sessuali che non si adattano alle tipiche definizioni di “maschile” o “femminile”. Tra queste possono […]

Vertice Italia - Austria

Vertice Italia – Austria

Il presidente austriaco Alexander van der Bellen, in questi giorni a Roma dove oggi ha incontrato il premier Mario Draghi, è andato in visita al Parco Archeologico di Ostia Antica. Accompagnato dalla moglie Doris Schmidauer, dal ministro dell’Ecologia austriaco Leonore Gewessler e accolto dal direttore del Parco, Alessandro […]

Sì del Senato al ddl Brunetta la riforma anti-fannulloni è legge

Misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per l’efficienza della giustizia

Il ministro per la pubblica amministrazione Renato Brunetta illustra in conferenza stampa il d.l. relativo al rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del PNRR e per l’efficienza della giustizia. Il decreto introduce misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del PNRR […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto in area bianca

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 4 giugno 2021, ha firmato una nuova Ordinanza, che entrerà in vigore da lunedì 7 giugno, che dispone il passaggio delle Regioni Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto in area bianca. Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse […]

2 giugno, Mattarella: "Il processo di crescita e consolidamento della democrazia non si è mai interrotto"

2 giugno, Mattarella: “Il processo di crescita e consolidamento della democrazia non si è mai interrotto”

Settantacinquesimo anniversario della fondazione della Repubblica: ultimo 2 giugno del settennato per il presidente Sergio Mattarella. Che con il suo messaggio al capo di Stato Maggiore della Difesa, il generale Enzo Vecciarelli, ha aperto le celebrazioni anche se in forma più ristretta, per il secondo anno consecutivo a causa del Covid. “Il […]

Vertice Italia - Libia.

Vertice Italia – Libia.

«L’Italia rimane al fianco della Libia e conferma il suo convinto impegno per il consolidamento della pace e della sicurezza. Ribadiamo la nostra determinazione a collaborare con l’autorità esecutiva unificata ad interim e a sostenerla nelle prossime decisive fasi della transizione istituzionale». Così Mario Draghi dopo l’incontro con […]

Dl Semplificazioni

“La prima milestone del Piano nazionale di ripresa e resilienza è raggiunta.  Nel pieno rispetto del cronoprogramma, il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per far marciare veloci i progetti del Recovery Plan. Innoviamo, abbandonando le logiche di sempre e intervenendo sui principali colli di bottiglia che frenano […]

Nomine di Stato, il metodo Draghi»: più donne e meno partiti. E ora il nodo Rai

Nomine di Stato, il metodo Draghi»: più donne e meno partiti.

Prima silenzio, poi incredulità. Le prime nomine «pesanti» nelle partecipate pubbliche dell’era Draghi, il repulisti dell’intero cda di Ferrovie e di parte di quello di Cassa depositi e prestiti, a partire dall’ad Fabrizio Palermo (nominati dal governo giallo-verde M5S-Lega) sono state accompagnate nelle ore calde da un’atmosfera surreale di attesa. Persino nelle aziende interessate chi […]

Consiglio europeo straordinario

Consiglio europeo straordinario

Il green pass sanitario europeo “sarà pronto a metà giugno”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi in conferenza stampa al termine del Consiglio europeo a Bruxelles.  Con la metà della popolazione adulta vaccinata entro questa settimana, l’Unione europea guarda per la prima volta all’estate con ottimismo. Le […]

Coronavirus, tutti collaborativi tranne Salvini

Tutta Italia zona gialla dal 24 maggio

L’Italia da lunedì sarà tutta in zona gialla e dovrebbe rimanere così fino all’inizio di giugno, mese in cui comincerà l’avanzamento dei territori verso la zona bianca. Con il nuovo monitoraggio settimanale anche la Valle D’Aosta, unica ancora in arancione, dal 24 maggio sarà gialla. Ecco la situazione regione per regione. […]