Centro

Nasce Italia al Centro

Nasce Italia al Centro

C’è movimento nel quadro politico italiano. E così, un rumors che sta agitando la giornata, rilanciato dall’agenzia LaPresse, darebbe per imminente, già oggi, l’arrivo di un nuovo contenitore centrista. “Italia al centro”, il nome della nuova realtà.

A recarsi presso un notaio di Roma sarebbero Giovanni Toti, leader di “Cambiamo”, Gaetano Quagliariello di Idea e Clemente Mastella. Quest’ultimo, appena prima di Natale, aveva lanciato a Roma il suo “Noi di Centro”, agognando la nascita di una nuova “Margherita”.

Sicuramente, questa iniziativa costitutiva si inserisce in un quadro politico piuttosto fluido dove, dopo l’elezione di Sergio Mattarella per il secondo mandato al Quirinale, molti interrogativi si affollavano su eventuali potenzialità nell’area centrista, e l’obiettivo di metterle a frutto. Assieme a questi, però, se ne collocano altri. Il primo è sicuramente sulle conseguenze più immediate su “Coraggio Italia”, la formazione che Toti e Quagliariello avevano lo scorso anno costituito assieme al sindaco di Venezia Luigi Brugnaro.

Altro tema, poi, è la sinergia con Matteo Renzi, cui guardava, negli scorsi mesi, il Presidente della Liguria ma che in queste ultime settimane sembra essersi abbassata d’intensità. Il terzo punto è invece tutto di prospettiva: che potenzialità può avere un progetto autenticamente centrista con una legge elettorale che prevede ancora una quota di assegnazione dei seggi per via maggioritaria. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.