Governo

Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale

A Palazzo Chigi si svolge la cerimonia di firma del “Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale” con il Presidente del Consiglio Mario Draghi, il ministro per la pubblica amministrazione Renato Brunetta e i segretari generali di CGIL, CISL e UIL.

Si svolge inoltre una riunione tra il governo, il Presidente dell’ISS Silvio Brusaferro e il direttore del Consiglio superiore di sanità Franco Locatelli per un primo esame sul recente parere del Comitato Tecnico-Scientifico riguardo alle nuove misure per contrastare la pandemia.

 Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi firma il decreto che definisce i criteri e i parametri per l’utilizzo dei 61944000 euro destinati all’ampliamento dell’offerta formativa, che saranno utilizzati dalle scuole anche per mettere in campo azioni mirate in risposta alle criticità determinate dalla pandemia, soprattutto nelle aree maggiormente disagiate del Paese.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.