Parlamento

Suppletive Senato in Sardegna e a Verona, entrambi al centrodestra

Suppletive Senato in Sardegna e a Verona, entrambi al centrodestra

Secondo i dati definitivi del Viminale nelle elezioni suppletive del Senato, collegio uninominale Sardegna 03, vince il candidato del centrodestra Carlo Doria (Lega-Fratelli d’Italia-FI) con il 40,2%. A seguire Lorenzo Costantino Corda (lista Nord Sardegna con Lorenzo Corda) con il 28,9%, Agostinangelo Marras con il 24,8% e Gian Mario Salis (Partito socialista italiano) con il 6,02%. Carlo Doria del centrodestra è dunque il nuovo senatore del terzo collegio uninominale della Sardegna. Doria sostituisce la deceduta Vittoria Bogo Deledda, che era una senatrice del M5s. Verona Nel collegio uninominale 09 in Veneto, vince il candidato del centrodestra Luca De Carlo (71,87%), mentre il dem Matteo Melotti (18,96%), Emanuele Sterzi del M5S (9,17%). Nel collegio era stato eletto Stefano Bertacco, iscritto in Fratelli d’Italia ed ex Forza Italia, scomparso lo scorso 14 giugno. 

Luca De Carlo eletto Senatore della Repubblica, primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa legislatura: trionfo per il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, che alle elezioni suppletive a Verona ha ottenuto la maggioranza schiacciante dei voti e 47 giorni dopo l’addio alla Camera, il neo-senatore torna quindi a Roma, con un pensiero e un ricordo particolare: “La vera vittoria sarebbe stato il superamento della malattia di Stefano Bertacco (senatore veronese di Fratelli d’Italia scomparso lo scorso giugno); andiamo a riempire una casella importante e cercherò’ di darmi come sempre da fare”. “Questo risultato” continua De Carlo “è l’ennesima dimostrazione che il centrodestra unito è inarrestabile. Speriamo che questo e gli altri risultati che arrivano dal Veneto e dall’Italia siano letti come un segnale deciso dal Presidente Mattarella: questo esecutivo non risponde più alle esigenze della nazione, soprattutto alle necessità di quella parte di nazione che traina il paese, e confido che questo mio nuovo ruolo nel Senato della Repubblica possa essere importante nel dare una spallata a questo governo”. “L’esito di questa votazione comporta responsabilità importanti”, conclude De Carlo. “Torno a Roma con lo stesso entusiasmo e lo stesso impegno di sempre”, conclude.

Categorie:Parlamento

Con tag:,,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.