Europa

Corona Virus, mea culpa svedese.

Corona Virus, mea culpa svedese.

Corona Virus, mea culpa svedese.

Anders Tegnel, l’epidemiologo che coordina le strategie sul contenimento del coronavirus in Svezia, ha ammesso che ci sono stati “troppi morti” e che sarebbe stato meglio adottare delle misure più restrittive. “Se ci trovassimo ancora di fronte alla stessa malattia e con le conoscenze di cui disponiamo ora, credo che la nostra risposta sarebbe a metà strada tra quello che ha fatto la Svezia e quello che ha fatto il resto del mondo”.

In un’intervista telefonica, Tegnel ha ammesso: “Chiaramente, c’è un margine di miglioramento rispetto a quanto fatto dalla Svezia”. La Svezia ha una media di 43 decessi per 100mila abitanti.Nella giornata di ieri sono morte altre 65 persone per la pandemia da Covid-19, portando la cifra provvisoria dei morti a 4.468. Il bilancio dei contagi si aggira intorno ai 38.500.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.