Mese: gennaio 2020

Vertice Italia - Bulgaria

Vertice Italia – Bulgaria

“Ho confermato che l’Italia sostiene il convinto impegno bulgaro sulla chiusura del meccanismo di cooperazione e verifica europeo, il suo ingresso in Schengen e nell’area euro. La Bulgaria è un modello riferimento per i Paesi dell’area, pienamente integrata nell’Ue e nella Nato”. Lo ha detto il premier Giuseppe […]

Slovenia, Marjan Sarec premier

Slovenia, si dimette il premier Sarec

Il premier sloveno Marjan Sarec ha annunciato le sue dimissioni, e si è detto favorevole ad andare a nuove elezioni. Sarec ha affermato che “non è stato possibile attuare riforme radicali o strutturali”, dato che la coalizione di governo che guida dal 2018 non dispone della maggioranza parlamentare. […]

Amministrative Emilia R. e Calabria: vincono Bonaccini e Santelli

Amministrative Emilia R. e Calabria: vincono Bonaccini e Santelli

Matteo Salvini ha perso il suo “referendum” sull’Emilia-Romagna, la regione dove ha trascorso le ultime settimane di una campagna elettorale martellante. Il candidato governatore del centrosinistra Stefano Bonaccini è stato riconfermato presidente. Netto il vantaggio sulla leghista Lucia Borgonzoni. Terzo, staccato, il 5Stelle Simone Benini. A scrutinio ormai completato, Bonaccini è al 51,4 per […]

La Polonia introduce 91 leggi anti-gay

La Polonia introduce 91 leggi anti-gay

La Polonia neofascista ha creato aree “strefa wolna od lgbt”, ossia “libere dagli lgbt”, usando uno slogan che pare scimmiottare la tedesca “Judenfrei” (libero dagli ebrei) usata dai nazisti durante l’Olocausto. In tali aree a dominio neonazista, tutte le marce per l’uguaglianza sono state vietate e squadriglie armate […]

Polonia, cartelli lgbt free

Polonia, cartelli lgbt free

Nelle varie pagine di “area” LGBTQIA (lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer, intersex e asessuali) dei social e del web, stanno girando delle foto scattate da altrettanti attivisti vicino ai cartelli che indicano l’ingresso in alcune località polacche. Accanto a questi cartelli, ne spunta un altro, giallo, che reca una […]

Brexit, Von der Leyen e Michel firmano il divorzio

Brexit, Von der Leyen e Michel firmano il divorzio

Tra una settimana il Regno Unito uscirà dall’Unione Europea e il conto alla rovescia è già cominciato. Dopo l’approvazione della Brexit da parte del parlamento britannico e la firma della regina Elisabetta che promulga il provvedimento, oggi hanno fatto altrettanto i presidenti della Commissione europea e del Consiglio europeo, Ursula von […]

Di Maio cancella confronto tv con Renzi. Renzi: 'Ridicolo, io ci sarò'

M5s, Di Maio si dimette. Crimi reggente

Si apre con il senatore M5S Emilio Carelli che chiede un applauso per Luigi Di Maio l’evento al Tempio di Adriano di Roma in cui il leader M5S annuncia le sue dimissioni da capo politico. “Questa è una giornata che passerà alla storia”, dice Carelli. “E il governo non rischia”, aggiunge. […]

Brexit, voto definitivo dal parlamento inglese

Brexit, voto definitivo dal parlamento inglese

Tre anni e sette mesi dopo il referendum, la Brexit sta per diventare realtà: mercoledì sera l’accordo negoziato da Boris Johnson con l’Unione Europea ha ricevuto l’approvazione definitiva del parlamento britannico. Ora è arrivato anche il sigillo reale, ovvero la firma della regina Elisabetta. La settimana prossima toccherà al parlamento […]