Mondo

Israele, Netanyahu trionfa alle primarie con il 72% dei voti: resta leader del Likud

Netanyahu allontana la pace dal Medio Oriente
Benjamin Netanyahu

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu è il vincitore delle primarie del suo partito, il Likud, ed ha sconfitto il rivale Gideon Saar. “Una grandissima vittoria! Grazie ai membri del Likud per per la loro fiducia, il sostegno e l’amore”, ha twittato Netanyahu un’ora dopo la chiusura delle votazioni avvenuta alle ore 23 di giovedì 26 dicembre.  Il primo ministro israeliano più longevo della storia ha ottenuto il 72,5% delle preferenze, travolgendo lo sfidante Gideon Saar, fermo al 27,5%, e lanciandosi verso le elezioni del 2 marzo 2020. Ad annunciare ufficialmente il risultato del voto è stato lo stesso Likud. “Guiderò il Likud verso una grande vittoria alle prossime elezioni e continueremo a guidare Israele verso successi senza precedenti”, ha affermato il 70enne Netanyahu, alle prese non solo con le terze elezioni generali in 12 mesi, ma anche con l‘incriminazione per corruzione. La percentuale di voto è stata del 49,3 per cento degli oltre 100 mila aventi diritto. 

Saar, ha riconosciuto la sconfitta e annunciato comunque l’appoggio a Netanyahu, il quale terrà un discorso in mattinata, atteso intorno alle 10, ora italiana. Saar, 53 anni, con alle spalle una carriera brillante di parlamentare ed ex ministro (istruzione ed interni), ha cercato invano di inserire il proprio nome nel Pantheon del Likud che in 40 anni di storia ha avuto solo quattro leader: Menachem Begin, Yitzhak Shamir, Ariel Sharon e lo stesso Netanyahu.

Categorie:Mondo

Con tag:,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.