Politica locale

Elezioni Umbria, trionfa il centrodestra con più di 20 punti di vantaggio: Tesei presidente.

Elezioni Umbria, trionfa il centrodestra con più di 20 punti di vantaggio: Tesei presidente.

Elezioni Umbria, trionfa il centrodestra con più di 20 punti di vantaggio: Tesei presidente.

Dopo 50 anni l’Umbria non è più una regione rossa. Il centrodestra ha stravinto le elezioni e per la prima volta dal 1970 la regione non sarà amministrata dalla sinistra. Anzi: come già era successo alle europee, gli umbri si sono riscoperti leghisti. Le urne hanno confermato quanto già raccontavano i sondaggi delle scorse settimane e gli exit poll di domenica notte: il partito di Matteo Salvini è di gran lunga la prima forza in regione con il 36.9%. Anche la nuova governatrice è leghista: si chiama Donatella Tesei, è senatrice del Carroccio e presidente della commissione Difesa di Palazzo Madama. Ha preso il 57,55%, cioè venti in più rispetto a Vincenzo Bianconi, candidato del Pd e del M5s al 37,48%. Con la Lega prima partito, fa registrare un vero e proprio exploit anche Fratelli d’Italia, che supera i dieci punti (10,4%) e doppia Forza Italia, ferma al 5,5%. La coalizione di centrodestra raggiunge tutta insieme il 58,84%, ovvero 22 punti di vantaggio rispetto ai voti presi dalla cosiddetta alleanza civica composta da Pd e M5s (36,8%).

M5s sotto il 10% – Tra le liste che sostengono Bianconi, i dem non vanno neanche malissimo: sono stati travolti dallo scandalo sulla sanità, hanno subito la scissione di Matteo Renzi, eppure arrivano al 22,3%. Per i 5 stelle, invece, è uno dei peggiori risultati di sempre: con il 7,4% sono addirittura la quarta forza, dimezzando quasi i voti presi alle europee di quattro mesi fa. “L’esperimento non ha funzionato. Il Movimento nella sua storia non aveva mai provato una strada simile. E questa esperienza testimonia che potremo davvero rappresentare la terza via solo guardando oltre i due poli contrapposti“, recita il comunicato pubblicato su facebook dai grillini.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.