Lgbt

Taiwan, il matrimonio egualitario è legge

Nel 2017 la Corte Costituzionale aveva di fatto legalizzato i matrimoni gay, dando due anni di tempo al Parlamento per legiferare. Due anni dopo, ad un passo dalla scadenza, il Parlamento ha legiferato, fregandosene del referendum tenuto lo scorso anno. Oltre sette milioni di cittadini (7,260,573, per la precisione) avevano infatti votato per mantenere l’attuale definizione matrimoniale tra ‘un uomo e una donna’, con poco meno di 3 milioni (2,736,508) favorevoli al cambiamento della dicitura in ‘persone’. Taiwan ha fatto la Storia, con centinaia di persone in festa davanti al Parlamento di Tapei e circa 4000 coppie pronte a sposarsi.

Categorie:Lgbt

Con tag:,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.