Mese: marzo 2019

Slovacchia, Zuzana Caputova presidente

Slovacchia, Zuzana Caputova presidente

Comprensibilità, cordialità, affidabilità, capacità di evitare conflitti: queste le caratteristiche che hanno portato oggi Zuzana Caputova, fino a poco tempo fa poco nota all’opinione pubblica, ad essere eletta presidente della Slovacchia. Agli elettori, stanchi della politica piena di confronti, corruzione ed abuso del potere, l’avvocatessa Caputova offre un […]

Brexit al via. Per Theresa May è "il momento di restare uniti"

Brexit, verso il No deal.

Il Parlamento britannico ha bocciato per la terza volta l’accordo negoziato tra Theresa May e Bruxelles per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. L’accordo di fatto decade con uno scarto di 58 voti. Il 12 aprile Londra uscirà dall’Ue senza un accordo: uno scenario catastrofico che avrà effetti […]

Prato, una storia al contrario

Prato, una storia al contrario

E forse non è un caso che tutto avvenga a Prato, capitale dell’industria tessile italiana, dove il destino ha intessuto la più elaborata e stravagante delle trame, una storia al contrario, con tutti i prototipi di genere rovesciati e finiti sottosopra. In tempi -ahimè!­- densissimi di violenze maschili ai […]

Legge sulla legittima difesa

Senato, leggittima difesa è legge

Il Senato della Repubblica approva definitivamente la conversione del disegno di legge concernente modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa (Già approvato dal Senato e modificato alla Camera) con 201 voti favorevoli, 38 contrari e 6 astenuti. Nove in tutto gli articoli i […]

Pd alle europee con Mdp

Pd alle europee con Mdp

Il nodo alleanze al centro della prima direzione nazionale con Nicola Zingaretti segretario. Dopo il voto in Basilicata, il capo del Pd guarda alle prossime regionali in Piemonte, alle comunali, alle elezioni europee e chiede il mandato per ragionare sulle future intese. Sul risultato in Lucania Zingaretti assicura […]

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

Brunei, nuovo Codice Penale: lapidazione per gay e adulteri e taglio di mano e piede per i ladri.

L’alcol è già vietato e ci sono multe e condanne per chi non va alla preghiera il venerdì. Ma ora li Brunei ha introdotto un nuovo codice penale basato sulla sharia, che prevede le pene scritte dal Corano. Quindi, dal 3 aprile, omosessuali e adulteri rischiano la lapidazione. La punizione per i ladri invece consiste nel taglio della mano e del piede. Sono queste le nuove leggi […]

Venezuela, Maduro revoca a Guaidò la carica di presidente del Parlamento

Venezuela, il governo revoca a Guaidò la carica di presidente del Parlamento

Elvis Amoroso, “controllore generale” del Venezuela (con funzioni equivalenti a quelle della Corte dei Conti), nominato dall’Assemblea nazionale costituente a maggioranza chavista, ha annunciato oggi l’ineleggibilità di Guaidò a ogni carica pubblica per 15 anni. Proprio la carica di presidente dell’Assemblea, che Guaidò ricopriva da leader dell’opposizone, gli […]

L'Isis non è l'Islam

Baghouz, muore il Califfato, nasce la “nuova Isis”. E per l’Europa non è una buona notizia

Una storia insanguinata si conclude a Baghouz. Ma da Baghouz ne nasce un’altra, non meno inquietante. L’ultima roccaforte dello Stato Islamico in Siria, Baghouz, è stata liberata. Ad annunciarlo è Mustafa Bali, portavoce delle Forse democratiche siriane (Sdf), le milizie curde appoggiate dagli Stati Uniti. “Le Forze democratiche […]

Il Regno Unito e la lenta corsa per la fuori uscita dalla Ue

L’Ue ha offerto due opzioni per la Brexit

Una breve proroga sulla Brexit, fino al prossimo 22 maggio: è questo il tempo massimo che l’Unione europea sarebbe disposta a concedere a Theresa May per strappare la problematica ratifica di Westminster sull’accordo di divorzio raggiunto a novembre. La premier britannica aveva chiesto uno slittamento almeno fino al 30 […]

Sfiducia Toninelli respinta

Sfiducia Toninelli respinta

Danilo Toninelli resta al suo posto, alla guida del ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Al Senato non passa, grazie a 159 voti contrari su 102 favorevoli e 19 astenuti,  la mozione di sfiducia presentata dal Pd, a prima firma Marcucci. Dopo poco viene respinta con 157 voti contrari, […]

Pubblicato il 13° rapporto Ilga sull'omofobia

Pubblicato il 13° rapporto Ilga sull’omofobia: in 68 Paesi l’omosessualità è ancora reato, mentre in 6 è punita con la pena di morte

In occasione del 40° anniversario di fondazione si è tenuta a Wellington la conferenza mondiale dell’International Lesbian, Gay, Bisexual, Trans and Intersex Association (Ilga) con la partecipazione di 500 persone provenienti da 100 Paesi. Al termine è stato oggi presentato il 13° Rapporto sull’omofobia. Prefato dalle co-segretarie Ruth Baldacchino e Helen Kennedy, […]

Matteo Salvini attacca Luca Casarini

Matteo Salvini attacca Luca Casarini: “Ecco chi è il pluripregiudicato che guida la Mare Jonio”

“Ecco Luca Casarini, noto tra l’altro per aver aperto l’osteria ‘allo sbirro morto’, pluripregiudicato, coccolato da pd e sinistra oggi alla guida del centro sociale galleggiante arrivato davanti a Lampedusa”, inizia così con cui Matteo Salvini mostra la foto dell’attivista oggi alla guida della missione della nave Mare Jonio, […]

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : "Distribuiamoci i soldi"

Tangenti stadio Roma: arrestato Marcello De Vito, presidente M5S assemblea capitolina Intercettazioni : “Distribuiamoci i soldi”

Terremoto giudiziario nel Movimento 5 Stelle romano. Marcello De Vito, presidente dell’assemblea capitolina è stato arrestato all’alba con l’accusa di corruzione: è in carcere. I carabinieri di Via In Selci hanno perquisito il suo appartamento e alcuni uffici in Campidoglio. Perquisizioni anche all’Acea. Al suo posto subentra Enrico Stefàno, […]

L'Ungheria conferma Orban.

Ppe sospende Orban

Il Partito popolare europeo (Ppe), gruppo dell’Europarlamento che raccoglie destra e centro-destra europei, ha deciso di sospendere il partito del premier ungherese Viktor Orban, Fidesz. La decisione è stata presa ad ampia maggioranza, con 190 voti a favore e tre contrari, nel corso di un’assemblea politica del Ppe […]

Il governo va in porto

Il governo va in porto

Dopo sole 24 ore di braccio di ferro con Matteo Salvini, la nave Mare Jonio della ong italiana Mediterranea Saving Humans, con il suo carico di 49 migranti più l’equipaggio, entra al porto di Lampedusa scortata dalla guardia di finanza. E con essa, prontamente sequestrata dalle forze dell’ordine, […]

Zingaretti proclamato segretario

Zingaretti indagato per finanziamento illecito. Il segretario dem: “Fiducia nella giustizia”

Nicola Zingaretti sarebbe indagato dalle procure di Roma e Messina per finanziamento illecito, come riporta il settimanale L’Espresso on line. È quanto risulta dalle dichiarazioni fatte dagli avvocati siciliani Piero Amara e Giuseppe Calafiore, arrestati nel febbraio 2018 per corruzione in atti giudiziari e che un mese fa hanno patteggiato […]