Centrosinistra

Le primarie del Pd si svolgeranno il 3 marzo

Governo Renzi: trentaduesimo mese
Maurizio Martina

Cambio di passo nella road map del Pd: secondo fonti autorevoli, le primarie si terranno infatti il 3 marzo e non in febbraio come previsto. E questo per una considerazione di opportunità legata alle tornate elettorali nelle regioni Basilicata Sardegna e Abruzzo che si terranno a febbraio. E che sconsigliano di convocare i gazebo in uno di quei week end. Zingaretti intanto aspetta di sapere quali saranno gli sfidanti.  

Martina e Minniti per ora fanno come i ciclisti nelle gare indoor che aspettano in surplace l’uno lo scatto dell’altro. Allo stato non si sa quando i due potenziali candidati scioglieranno la riserva, malgrado sabato prossimo l’assemblea nazionale scioglierà gli organi dirigenti per far partire il percorso congressuale. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.