Cucina

Riso rosso e bianco

Riso rosso e bianco
Riso rosso e bianco

E’ una ricetta innovativa, frutto di fantasia e riproducibile con pochi ingredienti. Per gli amanti della barbabietola, ecco finalmente una ricetta per mangiarla in modo diverso.

Ingredienti: riso, barbabietola, mozzarella

Cuocere a parte il riso, secondo il proprio gusto; ma consiglio di non tirarlo fuori al dente per concedere al piatto la morbidezza che serve. Mentre il risso cuoce, spezzettare la barbabietola in pezzetti e metterli in una ciotola in cui lasciare anche il succo. Con il minipimer ridurli in modo che resti solo la polpa. In una ciotola a parte fare la stessa operazione con la mozzarella. Scolare il riso e rimetterlo nella pentola dove si potrà aggiungere la polpa di barbabietola. (lasciarne nella ciotola un minimo quantitativo). Mentre si amalgama il riso col la barbabietola; si versa un poco di mozzarella liquida nella polpa di barbabietola avanzata. Servire il riso rosso nel piatto, mettendo il quantitativo desiderato; aggiungere sopra al piatto la salsetta chiara formata dalla polpa di barbabietola e dalla mozzarella liquida e infine la restante mozzarella. Buon appetito.

Categorie:Cucina

Con tag:,,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.