Mondo

Venezuela, rieletto il presidente uscente Nicolas Maduro

Venezuela, rieletto il presidente uscente Nicolas Maduro

Nicola Maduro

Il presidente uscente Nicolas Maduro è stato rieletto con oltre 5 milioni di voti, su poco più di 8 milioni espressi. Maduro resterà così altri sei anni alla guida del Paese, tra seggi semivuoti, a eccezione che nei quartieri chavisti, e denunce di gravi irregolarità. Tre ore dopo il termine previsto per la chiusura dei seggi, molti circuiti elettorali erano ancora aperti nel Paese, e il Consiglio nazionale elettorale (Cne) non aveva ancora effettuato nessuna dichiarazione ufficiale.

Alla fine arrivati i dati ufficiali dal (Cne), l’immagine del Paese sembra più chiara: Maduro ha ottenuto il 67,7% dei voti (circa 5,8 milioni) contro il 21,2% (circa 1,8 milioni di voti) di Henri Falcon, ex governatore e chavista dissidente, mentre il pastore evangelico Javier Bertucci si è fermato a 930 mila voti. Intanto Maduro risponde alle interferenze americane., la cui poizione è arrivata proprio nelle ultime ore dal Vicesegretario di Stato John Sullivan a margine di un incontro con i giornalisti:

“Gli americani non sono in grado di interpretare e comprendere il messaggio che il popolo venezuelano sta inviando. Non sono in grado di dialogare gli americani, sanno soltano distruggere e minacciare. Il Venezuela si muove per conto suo e oggi abbiamo dato il via a quel processo”.

Henri Falcon, il principale oppositore di Maduro, la cui candidatura il presidente uscente non aveva comunque ostacolato, ha subito dichiarato di non riconoscere l’esito del voto, denunciando gravi irregolarità da parte del governo:

Non riconosciamo assolutamente valido il processo che ha portato al voto. Per noi le elezioni non ci sono state. Sono necessarie nuove elezioni in Venezuela ora.” Ma l’erede di Hugo Chavez non desiste dagli annunci roboanti e ha annunciato che la sua vittoria segna “una nuova tappa trionfale nella storia dellarivoluzione bolivariana”. Pochi minuti dopo l’apertura delle urne, un appello al Paese era stato lanciato da papa Francesco affinché , ha affermato “tutti si adoperino nella ricerca di soluzioni giuste, efficaci e pacifiche evitando – ha aggiunto – la tentazione del ricorso a qualsiasi tipo di violenza”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.