Altri partiti

Beppe Grillo: “Matteo Salvini mantiene la parola data e questa è una cosa rara”

Grillo condannato a un anno per diffamazione

Beppe Grillo

Di Maio parla troppo con Salvini? “Non lo so, però so che Salvini è uno che quando dice una cosa poi la mantiene e questa è una cosa rara”. A dirlo è Beppe Grillo alle telecamere dei Tg Rai, lasciando l’hotel Forum a Roma. Questo discorso vale anche per la fiducia a un governo di Salvini? “Questo non lo so”, aggiunge il comico genovese.

Grillo tesse le lodi di Roberto Fico, eletto presidente della Camera e di Luigi Di Maio. “Fico è una persona straordinaria, lo sapete. Lo conosciamo tutti”, dice il comico. E ora, dopo lui alla guida della Camera, Di Maio al governo? “Ma certo”, risponde il garante M5s che poi si divincola dalla ressa di telecamere precisando che “io non porto niente”.

La scena si sposta con Grillo, ormai in auto, precisare con la prudenza del politico di lungo corso che “non lo so quanto al governo, sarà il Presidente della Repubblica che darà l’incarico”. “Basta, non mi fate parlare di queste cose”, aggiunge.

Tutto il resto, nomi, formule, alleanze, “sono illazioni che fate voi. Qui dobbiamo cambiare il Paese, e lo stiamo cambiando”. Di Maio? “Ma lasciatelo lavorare bene, in pace, tranquillo”. Perché, fatte salve le prerogative del Colle, “certo che decide Di Maio. Scherzate? È uno statista”, certifica il cofondatore M5s.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...