Centrodestra

Meloni vola a Budapest per un selfie-opportunity con Orban: “L’Italia guardi a Visegrad e non a Bruxelles”

Meloni vola a Budapest per un selfie-opportunity con Orban: "L'Italia guardi a Visegrad e non a Bruxelles"

Giorgia Meloni e Viktor Orban

“Lotta all’immigrazione incontrollata, difesa delle radici cristiane dell’Europa, revisione dei trattati europei per dare più sovranità agli Stati e poi alcune politiche di sostegno alla famiglia e alla natalità che in Ungheria sono state fatte e che in Italia vorremmo copiare sono le questioni che abbiamo discusso stamattina con il premier ungherese Viktor Orbàn, che è anche presidente di turno del gruppo di Visegrad, con il quale ci piacerebbe che l’Italia del futuro avesse maggiori relazioni”. Lo afferma la presidente di fratelli d’Italia e candidato premier Giorgia Meloni al termine dell’incontro di questa mattina con il primo ministro di Ungheria, Viktor Orban. L’incontro, durato oltre un’ora, si è svolto presso la sede del Parlamento Ungherese.

“Il gruppo Visegrad sta difendendo l’identità europea e l’incontro con Orban è andato molto bene, siamo molto contenti di condividere con lui tanti punti di vista dai quali partire per fare un lavoro comune che andrà avanti nei prossimi mesi”, afferma Meloni, al termine dell’incontro con il premier ungherese Viktor Orban. “Le nazioni del gruppo di Visegrad si sono battute contro il ricollocamento dei clandestini a differenza dell’Italia e secondo noi hanno ragione, difendono i loro confini. Una cosa sono i rifugiati altro i clandestini. L’Ue deve difendere la sua identità. Gli ungheresi difendono l’economia reale e la famiglia spendendo il 5% del loro Pil per la famiglia. Dopo le elezioni italiane e quelle ungheresi abbiamo deciso di organizzare degli incontri, speriamo che Orban sia riconfermato. Crediamo che l’Italia debba guardare più verso Visegrad che verso Bruxelles”.

“Ora tutti mi diranno -prosegue – la Meloni è andata a incontrare quegli xenofobi di Visegrad, sappiate che nel gruppo ci sono 4 nazioni, Orban è nel Ppe, il premier slovacco è nel Pse quindi ci sono tutte le famiglie europee, ma sono dei paesi che difendono la loro identità”.

1 risposta »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.