Europa

Estonia, Partito Riformatore: Pevkur si dimette e lancia Kaja Kallas

Estonia, Partito Riformatore: Pevkur si dimette e lancia Kaja Kallas

Hanno Pevkur

Il presidente Hanno Pevkur ha confermato mercoledì a ERR che non ha intenzione di candidarsi alla presidenza del Partito riformatore nelle sue prossime elezioni interne a gennaio. Nel frattempo Kaja Kallas, che ha dato la mancia al suo successore, dice che ha bisogno di tempo per decidere. “Ho proposto a Kaja di candidarsi come presidente del partito, e questo significa che non sto correndo, non è così”, ha detto Pevkur all’ERR mercoledì.

Anche se Kallas ha detto al portale di notizie Delfi.ee dopo l’approvazione di Pevkur che è stata una sorpresa per lei, Pevkur ha detto che le aveva effettivamente parlato prima di fare il suo annuncio. Pevkur ha anche commentato che la vita di Kallas era a Bruxelles al momento, con un bambino che andava a scuola anche lì. Naturalmente sarebbe meglio avere il leader del partito qui in Estonia, ma questa è stata la sua decisione, ha detto.

Kaja Kallas ha detto a ERR mercoledì che ora ha bisogno di scoprire se ha o meno il sostegno di altri membri della dirigenza del Partito Riformista oltre Pevkur.

Prima della sua decisione c’erano persone con le quali aveva bisogno di parlare, ha aggiunto Kallas. Questi includevano membri del partito, la direzione del partito, ma anche le diverse sezioni.

Se l’obiettivo della sua candidatura era quello di unire il partito e sperare in una forte campagna elettorale e una vittoria elettorale nel 2019, allora era importante assicurarsi che “tutti siano nella stessa barca”, ha detto Kallas.

L’attuale leadership con Hanno Pevkur come presidente è stata divisa sin dall’inizio roccioso a gennaio di quest’anno. Pevkur ha recentemente affrontato critiche da parte di diversi membri del partito, se molti di essi sono venuti in mente per parlare dello stato meno desiderabile del partito, considerando le prossime elezioni parlamentari.

I postumi giornalieri hanno avuto a fine novembre che Kaja Kallas, insieme a suo padre, presidente onorario del Partito riformatore e ex primo ministro nonché al commissario europeo Siim Kallas, si erano incontrati con il peso massimo del partito riformista Kristen Michal per discutere della sostituzione di Pevkur

2 risposte »

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.